Voglia di…Amatriciana! Ho qui per te una lista di trucchetti per farla buonissima

L’Amatriciana è uno dei piatti più amati e cucinati della tradizione culinaria italiana. Saporita, sostanziosa e facilissima da preparare. Oggi, ti insegno la ricetta originale ed inimitabile che solo ad Amatrice potresti mai mangiare!

trucco
Non immagini quanto queste piccole cose facciano un’enorme differenza! (Foto di Aline Ponce da Pixabay)

PER ALTRE NOVITA’ E CONSIGLI SEGUICI SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

L’Amatriciana la puoi fare con gli spaghetti, i bucatini o con pasta corta come penne o rigatoni. Insomma, quello che vuoi. Non tutti conoscono la “vera” ricetta, quella che si tramanda di generazione in generazione, ma oggi te la svelo io. In primis, vediamo quali ingredienti occorrono per realizzare questa squisitezza (le dosi sono per 4 porzioni):

  • 400 g di pasta a scelta.
  • 100 g di guanciale.
  • 40 g di strutto.
  • 250 g di pomodori pelati.
  • 1 peperoncino.
  • 100 g di pecorino di Amatrice.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale e pepe q.b.

Leggi anche: Vuoi sapere qual è il piatto più famoso del mondo? Ti do un indizio: è tutto italiano!

La vera Amatriciana si fa così! Alla prima forchettata sentirai un gusto incredibile

pasta
Non usare il pecorino romano perché coprirebbe tutti i sapori, piuttosto usa il pecorino di Amatrice o comunque dal gusto più delicato! (Foto di Aline Ponce da Pixabay)

Leggi anche: La pizza fa fatica a stendersi? Certo, non rispetti questo importante passaggio: è fondamentale

Il primo segreto per fare preparare questa ricetta in modo eccezionale è di utilizzare una padella in ferro per cuocere il condimento. Questo materiale lascia intatto il sapore dei cibi e farà una grande differenza. Non tagliare il guanciale a cubetti ma a listarelle. Dandogli questa forma si cuocerà in modo molto più omogeneo e sarà croccantissimo. Vediamo subito il procedimento, è semplicissimo:

  • Nella padella in ferro, sciogli lo strutto poi, versa il guanciale e il peperoncino tritato.
  • Cuoci per qualche minuto mescolando di tanto in tanto finché il guanciale non sarà bello dorato.
  • Adesso, versa i pomodori pelati, aggiungi sale e pepe. Mescola e cuoci per 20 minuti a fiamma dolce.
  • Metti sul fuoco una pentola per cuocere la pasta.
  • Cuoci la pasta e scolala al dente.
  • Uniscila al condimento nella padella e aggiungi il pecorino grattugiato.
  • Manteca il tutto a fiamma alta per qualche minuto saltando la pasta o mescolando energicamente con un cucchiaio di legno.
  • Impiatta e servi la tua Pasta all’Amatriciana ancora calda e fumante!