Allenarsi fa bene, ma solo se lo si fa nel modo giusto: scopri se stai esagerando

Lo sport fa benissimo al nostro corpo, è un fatto assodato. Ma a volte rischia di farci prendere la mano. Allenarsi bene non è così semplice.

L’allenamento è ritenuto una pratica più che positiva per il nostro corpo, ma non è tutto oro quello che luccica, soprattutto se non siamo professionisti e se ci facciamo prendere dell’entusiasmo.
Esagerare con i workout potrebbe creare degli effetti che non vorremmo, ma come capire se stiamo sbagliando? Esistono dei segnali precisi che ce lo suggeriscono, tutto sta nel saperli riconoscere.

Leggi anche: Fai sport in casa? Ti diamo dei consigli per farlo in sicurezza!

Allenarsi nel modo giusto, lo stai facendo davvero?

sport
Se senti questi dolori stai attenta, stai esagerando (Foto di Scott Webb da Pixabay)

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI

  • Stanchezza: Il nostro corpo ci manda costantemente dei segnali quando qualcosa non va e in questo caso specifico potremmo sentire spossatezza.
    Se dobbiamo iniziare una sessione e già ci sentiamo stanchi prima di iniziare, è un chiaro campanello d’allarme che ci suggerisce che qualcosa non va.
  • Battito cardiaco: un battito troppo accelerato oppure troppo rallentato appena ci svegliamo oppure quando siamo a riposto è un’altro indizio prezioso, c’è qualcosa che non sta andando come dovrebbe. Se la presenza di questo battito è durante la sessione dell’allenamento, il motivo potrebbe essere solo il workout, ma occorre sempre consultare uno specialista medico e rivedere le sessioni di allenamento.
  • Appetito e sonno: se notiamo che non dormiamo bene o che non abbiamo fame c’è qualcosa da indagare. E’ sempre utile ribadire che è assolutamente consigliata una visita medica per accertarsi dello stato di salute.

Ti potrebbe interessare: Lo sport che rigenera l’anima e purifica il corpo, scopri quando e come praticarlo

Il consiglio migliore è quello di farsi seguire da qualcuno del settore: un personal trainer che possa capire come e quanto farci lavorare. Oppure esistono moltissime app dedicate al mondo del workout che consigliano piani di allenamento standardizzati o anche piani alimentari da seguire. Ma tutto questo non può essere sostituito da un professionista, soprattutto se c’è qualcosa che non va.