La vetrinetta ha bisogno di una ‘rinfrescata’: immergi i bicchieri in acqua calda e aggiungici questo

Hai deciso di dedicarti alle pulizie di casa e rinfrescare la vetrinetta? Lava in questo modo i bicchieri aggiungendo un ingrediente segreto e vedrai che ottimo risultato otterrai.

 

Fine estate, inizio della scuola, autunno in arrivo significano solo una cosa: pulizie generali in casa. Le pulizie generali son quelle che vengono fatte 4-5 volte l’anno, quelle in cui la casa si mette a soqquadro e si smontano anche i quadri dalle pareti. Quelle in cui le donne si trasformano in wonder woman più delle altre volte. E siamo certi che anche voi avete in casa una vetrinetta che viene spesso trascurata. Ecco allora come lavare i bicchieri presenti al suo interno.

LEGGI ANCHE >> I bicchieri puliti puzzano d’uovo? Dì addio così al cattivo odore: un rimedio infallibile!

Vetrinetta da lavare? Niente paura con questi due ingredienti sarà tutto splendente

bicchieri
Rendi splendenti i tuoi bicchieri di cristallo con due ingredienti naturali (Foto di JamesDeMers da Pixabay )

Sappiamo bene che i bicchieri un po’ più ‘importanti’, utilizzati solo nelle occasioni speciali, sono riposti nella vetrinetta. Guai a toccarla! Ma quando decidiamo di pulirla, la ripuliamo da cima a fondo facendo attenzione a tutti gli oggetti che contiene e facendoli splendere al massimo.

PER ALTRE NOVITA’ E CONSIGLI SEGUICI SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

Vediamo allora come rendere splendenti i bicchieri. Ci occorrerà:

  • Acqua calda
  • Aceto
  • Detersivo per piatti

Iniziamo lavando accuratamente i bicchieri di cristallo con una spugnetta e un semplice detersivo per piatti. Dopodichè riempiamo una bacinella con dell’acqua calda e una tazzina di aceto. Immergiamo i bicchieri, uno ad uno, nella bacinella con il composto appena creato. Lasciamo che scorrano un po’ per eliminare l’acqua in eccesso e asciughiamoli con un panno in microfibra, magari nuovo e che non rilasci pelucchi. Ed ecco fatto: saranno come nuovi e sembreranno appena usciti dal negozio.

Questa tecnica si può facilmente utilizzare e riproporre per tutti gli oggetti in cristallo, quali lampadari, bomboniere e così via. Saranno splendenti e privi di macchie e finalmente verrà viene quella patina opaca che hanno essendo stati a lungo ‘a riposo’.