Non ci credo, è successo di nuovo! Non buttarlo via stavolta, ecco come rimediare al tuo sugo bruciato

Se hai bruciato il sugo di pomodoro e ti spiace gettarlo via, prova questi piccoli trucchetti e vedrai che in un attimo lo salverai. 

sugo bruciato
Sugo bruciato? Salvalo così. Foto di AURELIE LUYLIER, You’re Welcome! da Pixabay

Sei in cucina a preparare il sugo per il pranzo con tanto amore, ti distrai per pochi minuti e inizi a sentire una strana puzza di bruciato. Ti giri intorno, ed ecco che capisci cosa è appena successo, si è bruciato il sugo! Era proprio l’ultima cosa che doveva capitare non trovi? Eppure eccolo che giace li nella pentola, che ti fissa con il suo colore che oscilla tra il nero e il rosso. In questi casi cosa fare? Di certo la prima cosa che ti viene in mente, è quella di aprire la pattumiera e di gettare sugo e pentola, ma prima di fare questo sei sicuro che non ci sia nulla per poter rimediare? Se sei convinto, che ormai tutto è perso, allora dovresti continuare la lettura di questo articolo e scoprirai che non è proprio così come pensi e non tutto è perduto.

LEGGI ANCHE: Se il sugo di pomodoro viene acido devi tenere bene a mente questo ‘trucchetto’ della nonna

Oh no! Il sugo è bruciato? Non disperare, fai così e salverai il pranzo

Nonostante in cucina e soprattutto quando si è ai fornelli, si sta sempre attentissimi a non commettere errori, molto spesso basta una piccola disattenzione per combinare pasticci. Tra questi, bruciare il sugo per il pranzo, è di certo lo scenario peggiore che potrebbe capitare. Soprattutto, se poi non si ha il tempo materiale per poterlo preparare di nuovo. E allora come rimediare se accade questo? La risposta è davvero semplicissima.

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI

Per prima cosa smettete di girare immediata nella pentola, in questo modo eviterete che la parte bruciata contamini tutto il resto del sugo. Per lo stesso motivo, non grattate mai sul fondo della pentola, piuttosto spegnete la fiamma e versate tutto il sugo in un tegame pulito. A questo punto assaggiatelo e se si sente ancora forte il sapore di bruciato, prendete una patata, tagliatela a metà e privatela della buccia, a questo punto infilzatela con una forchetta, inserite il tutto nella pentola del sugo e girate come se fosse un mestolo. In questo modo, la patata assorbirà tutto il sapore amaro e il sugo tornerà ad avere un sapore perfetto. Ora non vi resta che continuare la cottura e regolare di sale.