Non tutti devono essere per forza chimici, questo anticalcare lo prepari in casa ed è super ecologico

Se hai bisogno di un buon anticalcare ma non ti fidi di quelli in commercio, da oggi puoi preparalo in casa usando solo ingredienti naturali. 

anticalcare
Prepara in casa questo anticalcare, è totalmente ecologico. Foto di Antonio Cansino da Pixabay

Lo abbiamo ripetuto tantissime volte, il nemico numero uno per la nostra casa, è senza ombra di dubbio il calcare. La su presenza, danneggia quasi tutto quello con cui entra in contatto. Rubinetti, lavatrici, asciugatrici, nulla ha scampo quando il calcare inizia a formarsi. E soprattutto nella nostra lavatrice, la sua formazione può creare dei danni non indifferenti e a lungo andare, potrebbe anche portare alla rottura dei suoi componenti. Ecco perché, si dovrebbe prendere l’abitudine di usare sempre un anticalcare durante ogni lavaggio. Molto spesso però, quelli che ci sono in commercio per essere efficaci ed agire sul problema, sono pieni di sostanze chimiche inquinanti e non sempre salutari per noi.

LEGGI ANCHE: La tabs finisce sempre nella guarnizione della lavatrice? Prova questo trucchetto e non sparirà più

Anticalcare naturale? Questo lo prepari in casa e non è per nulla nocivo

Usare l’anticalcare, dovrebbe diventare un’abitudine da adottare ogni qual volta si utilizza la lavatrice, per evitare che la formazione del calcare, rovini i componenti interni, come ad esempio la serpentina. Soprattutto se in casa vi arriva un’acqua molto dura, per evitare che danneggi il vostro apparecchio irrimediabilmente, sarà assolutamente necessario il suo uso frequentemente. Ma, se anche voi non vi fidate di quelli presenti in commercio visto anche i loro costi non proprio economici, sappiate che in poche mosse potrete realizzarne uno in casa completamente ecologico. Tutto quello che vi servirà sarà.

  • 750 ml di acqua
  • 200 gr di acido citrico
  • 350 gr di bicarbonato

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI

In un contenitore di vetro, mettete l’acqua. Versate tutto in una volta l’acido citrico e mescolate fino al completo scioglimento. A questo punto, unite poco per volta il bicarbonato. Quando lo avrete versato tutto, vedrete che la reazione chimica sarà completamente finita. A questo punto lasciate riposare un paio d’ore, dopodiché è pronto per l’uso. Travasatelo in una bottiglia e ogni volta che state per usare la lavatrice, versatene una parte nel cassetto. In questo modo eviterete che il calcari formandosi, rovini la vostra lavatrice. Un’idea green ed economica non trovate?