A cosa serve il correttore: i segreti per correggere le imperfezioni!

A cosa serve il correttore? Ecco per voi una linea guida dettagliata: scoprirete tanti segreti sul ‘tema correttore’! Guarda anche il video tutorial:

Il correttore è il ‘must have’ per ogni donna. E’ considerato, senza dubbio, l’alleato di bellezza più fedele, una ‘reale’ bacchetta magica! Il correttore ti permette di far scomparire o rendere meno visibile tutto ciò che non ci piace! Occhiaie, macchie, brufoli, segni sulla pelle possono scomparire alla vista con l’uso del prodotto. Ovviamente è importantissimo scegliere il colore giusto in base al nostro colorito e sfumarlo bene al momento dell’applicazione per evitare che si noti! Ma il correttore, esattamente, per cosa si usa? Ecco i segreti incredibili per utilizzare al meglio il nostro migliore amico!

Leggi anche Occhiaie ed abbronzatura: quale correttore usare? Il rimedio ideale per il nostro contorno occhi d’estate!

A cosa serve il correttore: i segreti per correggere le imperfezioni!

Il correttore è il migliore amico di ogni donna: le imperfezioni sono sempre in agguato ed il prodotto riesce a farle scomparire a vista! Ma come si può usare?

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI 

Il correttore può essere applicato in diversi punti del viso ed, in ognuno, ha una funzione diversa! Ovviamente, si usa per correggere le imperfezioni: macchie, brufoletti, occhiaie, se scelto il colore giusto, possono sparire a vista dopo aver applicato correttamente il prodotto.

Sapete che il correttore può essere utilizzato anche sugli occhi? Proprio così! Possiamo correggere l’eyeliner, possiamo creare il ‘cut crease’, una tipologia di trucco, e possiamo anche dar volume alle nostre labbra. Vi basterà applicare il correttore sull’arco di cupido, specie se scegliete di indossare un rossetto scuro, per far apparire le vostre labbra più grandi!

Colori e funzioni

Esistono inoltre diversi tipi di correttore, scelti in base al risultato finale che si vuole ottenere. Il correttore verde contrasta i rossori, quello rosa dona lucentezza, quello viola o lilla copre macchie che tendono al giallo. Il correttore arancione o giallo sono utili a coprire le occhiaie violacee e bluastre.

Inoltre è importante scegliere con cura la texture del prodotto: formula liquida per chi ha la pelle secca, compatta per chi ha la pelle tendenzialmente grassa.