Sei incinta o forse hai il dubbio? Ecco 7 sintomi che possono preannunciare la gravidanza

Sei incinta o ne hai il dubbio? Ecco 7 sintomi che possono preannunciare la gravidanza, da adesso non li snobberai più, sicuro!

Incinta o no
Aspetti un bimbo o hai il dubbio? 7 segnali che possono dirtelo (pixabay)

Quante volte sarà capitato che dopo un rapporto vi sorgesse la fatidica domanda: “Ma sono incinta?”… In questo periodo storico così complicato c’è stato una netta diminuzione della natalità, eppure nonostante questo, ultimamente ci sembra che tutte le nostre amiche e vip che seguiamo siano in dolce attesa. Il che può essere anche compreso, visto il periodo di ‘reclusione forzata’ che abbiamo dovuto vivere fino a qualche mese fa. Molte coppie si sono frantumate, molte altre invece hanno spiccato il volo, capendo di essere davvero inseparabili e decidendo di metter su famiglia. Come in tutte le cose però non è sempre tutto bianco o nero, non tutte riescono a restare incinta subito e non tutte hanno la fortuna di poter avere un bimbo. In molti casi infatti, ci sono donne, che nonostante tutto l’impegno di questo mondo, non riescono subito a restare incinte. Ma oggi come oggi abbiamo molte più possibilità rispetto al passato.

LEGGI ANCHE: Di che colore sono le urine quando sei incinta? Attenzione a questo particolare dettaglio

Sei incinta o forse hai il dubbio? Ecco 7 sintomi che possono preannunciare la gravidanza

Rispetto a tanti anni fa, ci sono moltissimi strumenti in più che possono consentirci di rimanere incinta e soprattutto molti studi in più sull’argomento. Spesso capita anche che moltissime donne restino incinte senza accorgersene e talvolta ignorando i tanti segnali che ci invia il nostro corpo. Sottolineiamo il fatto che nulla può dirci con accuratezza assoluta se siamo incinte o meno, se non un test di gravidanza o le analisi del sangue. Ci sono però alcuni segnali che il nostro corpo ci invia e che dovremmo ben osservare.

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI

Molti di questi segnali possono passare sott’occhio, però se guardati in un’ottica d’insieme non possiamo ignorarli.

  • tensione e gonfiore del seno e fastidio ai capezzoli
  • fastidio ad alcuni tipi di odori
  • maggiore sensibilità ed irritabilità
  • fame
  • stanchezza
  • nausea
  • dolori alla schiena

Tutti questi sintomi, se presi singolarmente, non ci dicono nulla, se non che dobbiamo riguardarci e magari chiedere aiuto ad un medico, ma se associati tra di loro potrebbero essere precursori di buone novelle. Ovviamente se aveste il minimo sospetto dovreste comunque affidarvi ad un test di gravidanza per esserne certe. Attualmente, oltre ai classici test di gravidanza da effettuare in caso di ritardo del flusso mestruale, sono stati sviluppati anche dei test in grado di dire con un anticipo anche di 6 giorni se si è in attesa o meno. Per qualsiasi delucidazione potete chiedere al vostro medico o farmacista di fiducia.