Crema idratante fai da te: un toccasana per la tua pelle con meno di due euro

Crema idratante fai da te, non lo immagineresti mai: un toccasana per la tua pelle con meno di due euro, ti serve un solo ingrediente

crema fai da te
Crema fai da te con solo 2 euro

L’idratazione della pelle è fondamentale ed è il primo step per poter avere un viso sano e soprattutto giovane. L’idratazione è importantissima per riuscire a prevenire e soprattutto rallentare i segni dell’età. Per ogni tipologia di pelle troviamo un crema idratante diversa. Questo perché ovviamente non tutti le pelli vanno trattate allo stesso modo. Ci sono però alcuni ingredienti che sono un vero toccasana per il nostro corpo, a prescindere dalla tipologia di pelle che possediamo. Ecco perché vogliamo mostrarvi un piccolo trucco per creare in casa e senza troppe difficoltà una crema idratante. Vi serviranno solo due euro, un po’ di pazienza e un ingrediente. Un ingrediente diffusissimo, che si trova in praticamente tutte le abitazioni, super utilizzato e super consumato. In genere lo si mangia, ma in questo caso diventerà una crema a tutti gli effetti. Siete pronti a scoprire come fare?

LEGGI ANCHE: La tua pelle rinascerà: idratala con questa maschera puoi prepararla direttamente a casa tua

Crema idratante fai da te: un toccasana per la tua pelle con meno di due euro

Utilizzatissimo nelle cucine asiatiche, ma non solo, è l’alimento più consumato al mondo. Stiamo parlando del riso! Utilizzato anche nel campo della cosmetica, oggi lo impiegheremo per creare una fantastica crema idratante, per noi e per i nostri piccoli. Super delicata e ricca di benefici. Tutto ciò di cui avremmo bisogno è:

  • 1 tazza di riso bianco
  • 3 1/2 di acqua distillata o potabile

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI

In una ciotola di vetro mettiamo il riso con l’acqua e lasciamo in infusione per 3 ore, girando di tanto in tanto per far scendere l’amido del riso. Una volta trascorse le 3 ore mettiamo il riso con l’acqua ricca di amido in un pentolino. A questo punto dobbiamo lasciar bollire il riso almeno 20 minuti a fiamma lenta. Quando i chicchi saranno belli morbidi, allora, potrete togliere il riso dal fuoco. Importantissimo, scolate il riso, ma non buttate l’acqua di cottura avanzata, vi servirà dopo. Con un mixer frullate il riso fino a ridurlo in crema e aggiungete 4 cucchiaini di acqua di cottura.

N.B. Per un effetto ancora più idratante potete aggiungere 2 cucchiaini di olio di mandorle dolci e un cucchiaino di siero per il viso alle vitamine. 

Adesso la vostra crema è pronta per essere utilizzata, potete conservarla per circa 1 o 2 settimane ed è ideale anche per la pelle delicatissima dei bambini, in quanto priva di qualsiasi sostanza chimica.