Non sai come far spurgare le vongole? Dovrai solo aggiungere questo ingrediente e vedrai che magia

Non sai mai come spurgare le vongole alla perfezione? Prova questo ingrediente segreto e in un batter d’occhio saranno pulitissime. 

spurgare vongole
Ecco come spurgare le vongole in maniera precisa. Foto di Koangchul Na da Pixabay

Nonostante siano piccolissime, le vongole sono ricche di sapore e soprattutto ricche di ferro. Ma le loro proprietà non si limitano di certo solo a questo, anzi, sono una vera fonte di calcio, vitamine e sali minerali. Insomma, a differenza di quello che si pensa, le vongole non sono solo saporitissime, ma sono anche una fonte incredibile di benessere. Ma per godere del loro incredibile sapore, come ben sapete, è necessario che prima di essere cucinate, devono essere ben spurgate. Questa operazione è indispensabile per eliminare ogni traccia di sabbia dal loro interno e per evitare che qualcuna non proprio buona, possa rovinare tutte le altre. Farlo non è affatto complicato, ma con questo trucchetto che vi sveleremo oggi, sarà ancora più facile.

LEGGI ANCHE: Non sai come pulire correttamente le vongole? Ti basterà seguire questi semplici passaggi

Spurgare le vongole ti sembra complicato? Con questo trucchetto sarà facilissimo

Per preparare succulenti piatti con le vongole, prima di cucinarle sarà indispensabile pulire e spurgarle. Tutto questo è assolutamente necessario, sia per evitare che qualche vongola non propria buona possa rovinare anche le altre, e in secondo luogo per eliminare ogni traccia di sabbia. Per farlo, non serve nessuna tecnica particolare, in genere si mettono in acqua e sale, e si lasciano in ammollo per qualche ora. Ma oggi vogliamo mostrarvi un trucchetto davvero eccezionale. Basterà aggiungere della farina nell’acqua ed il gioco è fatto. 

spurgare vongole
La farina sarà un ottimo trucchetto per spurgare le vongole.Foto di congerdesign da Pixabay

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI

La farina servirà a ‘nutrire’ le vongole, in questo modo si apriranno con molta più facilità. Tutto quello che dovrete fare, sarà procedere come sempre, ossia riempire una ciotola con acqua e sale, versate le vongole all’interno. A questo punto prendete una generosa manciata di farina e versatela nella ciotola, ora ricoprite con un canovaccio pulite e lasciatele spurgare per un paio d’ore. Se necessario ripetete l’operazione una seconda volta. Una volta che saranno completamente spurgate, usate il trucchetto del lavello. Prendetele le vongole e battetele con forza sulla superficie del lavandino, in questo modo se qualora ci fosse ancora qualche vongola non buona, si aprirà immediatamente cacciando tutta la sabbia. Prendetela e buttatela subito via per evitare che contamini le altre. fate sempre così, ed avrete dei succulenti piatti a base di vongole.