Come attaccare un bottone se non ne capisci nulla di cucito: eccoti il tutorial super facile

Ti spiego come attaccare un bottone se in tema di cucito sei proprio una frana: vedrai! Sarà un metodo veloce e pratico, ti cambierà la vita

Se sei una cucitrice nata o appartieni al mondo delle sarte, mettiti comoda e leggi con tutto il relax possibile questo articolo, ma se invece per te gli unici aghi e fili che conosci sono quelli utilizzati per chiudere un goloso arrosto, allora dovresti proprio segnarti ciò che staremo per dirti! Infatti oggi vogliamo insegnare a tutti coloro che di cucito proprio non ne vogliono sentir parlare, come attaccare un bottone in modo semplice, pratico e sicuro. Capita a tutti una situazione di emergenza in cui, poco prima di uscire di casa, per sbaglio stacchiamo il bottone dalla camicetta e cosa fare? Magari le altre sono nella cesta dei panni sporchi o potremmo non averne una da abbinare all’outfit. Niente paura, scopriamo insieme un metodo per principianti che fisserà alla perfezione il bottone alla camicia, tutto in soli 2 minuti!

LEGGI ANCHE: Moda giacche inverno 2021: il casual chic incontra il ritorno agli anni 70 per uno stile da urlo

Ecco come attaccare un bottone in soli 2 minuti: metodo per principianti, è facilissimo!

Se di imparare a cucire proprio non ne volete sapere, allora siete capitati proprio nel posto giusto perché oggi vi insegniamo ad attaccare quel maledetto bottone staccato all’ultimo minuto dalla vostra camicetta preferita. Questo metodo facile e comodo è perfetto per tutte quelle situazioni di emergenza, vi assicuriamo la sua riuscita al 100%. Quindi, prendete ago e filo, mettetevi comodi qualche secondo ed impariamo a cucire un bottone in meno di 2 minuti!

come attaccare bottone
Laddove il tessuto lo permette, sostituite i classici con quelli a chiusura a clip. Saranno molto più pratici!
Foto di LeoNeoBoy da Pixabay

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI 

  • Iniziate stendendo la camicetta su una superficie piana, in modo da avere il pieno controllo sui movimenti che andremo a compiere. Procuratevi una spagnoletta dello stesso colore del tessuto per poi tagliare un filo lungo circa 50/60 cm.
  • Infilate il filo all’interno della bocca dell’ago, aiutandoci eventualmente con uno spillo per facilitare l’operazione. Una volta infilato, prestando attenzione a non sfilarlo, all’estremità opposta e libera del filo create una serie di nodini.
  • Infilate quindi il filo all’altezza del luogo in cui era cucito il bottone e tirate fin quando verrete bloccati dal nodino. Infilate l’ago all’interno di uno dei buchi del bottone sul lato sinistro, sfilatelo e ripetete l’operazione 3 o 4 volte. Passate poi a quello sotto eseguendo gli stessi movimenti.
  • Tirate in su l’ago, passate sul lato destro ed eseguite gli stessi movimenti fin quando il vostro bottone sarà ben saldo alla camicetta. Eseguite quindi un giro completo intorno al bottone con il filo per poi far passare l’ago al di sotto, da una parte all’altra. Tirate e fermate il tutto con un’altra serie di nodini. Ecco fatto, il vostro bottone sarà cucito perfettamente e non avrà modo di staccarsi. Vedrete quanto sarà facile!