Si chiama pixie cut ed è il trend più chic di tutto l’inverno: sarai una modella di Parigi

Sta letteralmente facendo esplodere tutti i saloon di bellezza: il pixie cut è il trend in assoluto più chic di tutto l’inverno, scopriamolo insieme!

Le proposte moda di questo inverno non si sono di certo risparmiate in termini di avanguardia ed eleganza. Come abbiamo già visto in altre occasioni, i colori quest’anno solo golosi e profondi, le linee più squadrate ed anche i trend capelli hanno avuto l’occasione di cavalcare con fierezza le passerelle di Milano, Parigi e New York. Addio mezze misure, i look migliori saranno lunghissimi o cortissimi, linee nette, vibranti e decisamente interessanti. Ma fra tutti, uno in particolare ha visto particolare attenzione da migliaia e migliaia di donne: stiamo parlando del pixie cut! Già in voga verso la fine del 2019, il 2021 vedrà spesso questo taglio in passerella e tra le riviste. Perché? Scopriamolo subito insieme

LEGGI ANCHE: Le passarelle parlano chiaro: ecco i migliori trend capelli moda Inverno 2021, chic e sbarazzine come non mai

Eccoti il pixie cut: il look che ringiovanisce ed esalta la bellezza naturale del tuo viso

Linee frastagliate, giochi di volume e ciuffetti sparsi qua e la: il pixie cut è la scelta migliore in assoluto se volete rimodernare il vostro look, senza rinunciare alla bellezza di una moda un po’ indietro con gli anni, ma che in realtà guarda ad una visione decisamente futuristica. Sono state tante le modelle ad averlo sfoggiato con disinvoltura in passerella e se avete le forme del volto ovali, morbide e non squadrate, sarà il taglio perfetto per voi! Ma perché sta letteralmente facendo impazzire i saloon con tantissime richieste? Scopriamolo subito

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI 

Quanti di noi ricorda la modella, cantante ed attrice statunitense Twiggy Lawson? Nome che è impossibile da dimenticare poiché divenuto iconico proprio per il suo taglio di capelli cortissimo e avvolto sul viso. Proprio negli anni 60 e 70, i look erano fondati sul volume spropositato, con carré pieni e dalle punte arrotondate, ma fu proprio Twiggy a rimodernare il concetto stesso di taglio corto. Ecco che quindi il pixie cut si ispira tantissimo a lei, con linee sottili e giochi di volume.

pixie cut
Il pixie cut giocherà non solo con le forme ma anche con i colori: pieni, morbidi e dalle nuance calde, con qualche leggerissimo colpo di luce per un effetto 3D mozzafiato
Foto di Rafael Barros da Pexels

Estremamente comodo da indossare, risulta semplice da acconciare anche senza ricorrere al parrucchiere, perfetto quindi per tutte le donne che non adorano trascorrere ore ed ore davanti allo specchio o semplicemente perché vanno sempre un po’ di fretta. Sarà ideale in tutte le sue varianti! Il classico prevede lunghezze minime, con frange un po’ più lunghe laterali, ma è è possibile trovare anche il bowl cut, più ampio sul capo e dalle diverse lunghezze, per un look fresco, voluminoso e frizzante. Una piacevole novità è anche il muller, fratello del pixie cut, che gioca con ciocche corte estremizzate sui laterali e sulla fronte, mantenendosi lungo sulla nuca. Sarà questo il taglio più in voga in inverno, pertanto, affrettatevi a prenotare una seduta dal vostro parrucchiere di fiducia!