Sei stata invitata ad un matrimonio e non sai quanto mettere nella busta? Segui questi consigli ed eviterai brutte figure.

Se sei stata invitata ad un matrimonio e non hai la minima idea di quanto dover mettere nella busta ti basterà seguire questi consigli per evitare brutte figure.

matrimonio
Ecco come comportarsi quando si è invitati ad un matrimonio (Foto di StockSnap da Pixabay )

I matrimoni nel 2021 saranno moltissimi visto che c’è da recuperare tutto il 2020 passato. Ed è per questo che molti di noi dovranno affrontarne più di uno nei mesi che verranno o addirittura nello stesso mese. Ma la pandemia del 2020 ha ristretto anche il nostro portafogli, riducendoci a dover contare ogni centesimo prima di fare qualsiasi tipo di passo. Ecco perché ci si domanda quanto sia opportuno mettere nella busta del matrimonio per evitare brutte figure. Seguiamo alcuni utili consigli.

LEGGI ANCHE >> Come vestirsi ad un matrimonio d’estate: errori da evitare e idee geniali ed eleganti

Evita brutte figure al matrimonio: segui questi consigli

soldi
Ecco quanto devi mettere in busta per non fare brutta figura (Foto di RJA1988 da Pixabay )

La domanda che tutti gli invitati si pongono appena ricevono l’invito di partecipazione al matrimonio è: quanto bisogna mettere nella busta per evitare brutte figure?

Domanda che ci si pone soprattutto quando gli sposi non hanno fatto alcuna lista di nozze.

Per prima cosa bisogna capire il rapporto che si ha con gli sposi. Se si è testimone, amico stretto, cugino o amico alla larga. Ad ogni modo in base a questo si può definire la cifra adatta da inserire nella busta. Vediamo dunque quanto mettere:

  • Testimone: qui la cifra è molto alta, essendo molto vicino agli sposi. Aumenterà sempre di più se gli sposi hanno un’attenzione particolare nei nostri confronti, ad esempio se hanno prenotato una camera in albergo per noi o se ci hanno riservato qualche sorpresa speciale. Il prezzo si aggira intorno ai 300 €.
  • Amico stretto: quando il rapporto con gli sposi è abbastanza stretto bisogna mettere, secondo il bon ton e il galateo, intorno ai 200/250€.
  • Amico: se invece chi ci invita al matrimonio è solo un amico con cui non abbiamo alcun tipo di rapporto stretto, allora il prezzo sarà basico. Intorno ai 100/150€.

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI

Ovviamente queste sono alcune linee guida per evitare brutte figure, ma bisogna tener conto di tanti altri fattori come la location, il pranzo e così via.