Stanco della solita bibita fresca? Oggi ti stupisco: prepariamo l’orzata fatta in casa, buona e dissetante!

Hai mai preparato l’orzata fatta in casa? Semplice, fresca e dal gusto inconfondibile, vedrai che bevanda prelibata! Sarà un successone con i tuoi amici

Quanti di noi ricordano la famosissima orzata? Un preparato per bevanda adatto ai periodi estivi, bastava sciogliere un po’ di sciroppo in acqua fresca et voilà! In pochi secondi si otteneva qualcosa di incredibilmente goloso e dal gusto che ancora oggi ricordiamo con tanto amore. Ovviamente possiamo comprare il classico preparato in tutti i supermercati ma purtroppo non sempre questi si rivelano genuini ed anzi, nella maggior parte dei casi risultano pieni di zuccheri e coloranti. Ecco perché noi oggi vogliamo insegnarvi a prepararla in casa in meno di 5 minuti e ve lo garantiamo: sarà un successo con i vostri amici! Scopriamo insieme come fare partendo dagli ingredienti che ci occorreranno:

  • 250 gr di mandorle già pelate;
  • 1L di acqua;
  • 100 gr di zucchero al velo;

LEGGI ANCHE: Hai voglia di un buon succo Ace fresco e dissetante? Ti insegno a farlo in casa, vedrai che bevanda!

Prepara la famosissima orzata direttamente in casa tua: facile, fresca e super dissetante!

Preparare l’orzata in casa sarà davvero un gioco da ragazzi e servirete ai vostri amici un prodotto genuino, sano e davvero dissetante. Diffidate dalle imitazioni perché questo procedimento oltre ad essere semplice è anche molto genuino e vi farà bere qualcosa di non solo dissetante ma anche sano e sfizioso! Scopriamo insieme come preparare l’orzata in due sole mosse

orzata
Possiamo congelare la nostra orzata ed lasciarla scongelare prima di servirla, vedrete che specialità!
Foto di Couleur da Pixabay

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI 

  1. Iniziamo la preparazione dell’orzata inserendo all’interno di un mixer tutte le mandorle. Se riuscite a trovarle già pelate vi eviterete il passaggio della bollitura altrimenti dovrete sbollentarle e poi spellarle una ad una.
  2. Frulliamo il tutto qualche secondo ad intervalli regolari affinché non rilascino il loro olio trasformandosi in una crema.
  3. Quando otterremo una poltiglia versiamo l’acqua, lo zucchero al velo e frulliamo il tutto qualche minuto.
  4. Poniamo su una brocca una garza di cotone, versiamo il liquido filtrandolo in modo che possa trattenere le mandorle triturate.
  5. Versiamo il tutto in una bottiglia con tappo ermetico e lasciamo riposare in frigorifero per circa 2 ore. La nostra orzata è pronta per essere gustata, vedrete che incredibile freschezza, conquisterete tutti i vostri amici!