Stavi per buttare la tua padella antiaderente? Sbagliato! Con questo trucco tornerà come nuova

Ho la soluzione perfetta per te, vedrai che con questi incredibili rimedi naturali la tua padella antiaderente sarà come nuova. 

padella antiaderete
Poche mosse e la tua padella antiaderente sarà come nuova. Foto di Willfried Wende da Pixabay

Una volta in cucina, il materiale principale con cui era preferibile cucinare era il rame, ma la facilità con cui si rovinava, lo ha reso scomodo e poco pratico. Per questo poi, è stato  sostituito dall’acciaio più igienico e resistente. Ma anche in questo caso, la facilità con cui i cibi si attaccano al suo interno, durante la cottura, lo rende non tanto amato. Ecc perché poi, è nato il sistema antiaderente. Pentole e padelle in alluminio, al cui interno c’è un sottile strato di teflon, che impedisce al cibo di attaccarsi. Nonostante questo però, anche questa tipologia di padelle non ha vita molto lunga, soprattutto se non si usano le dovute accortezze e sistemi di pulizia.

LEGGI ANCHE: Se lo usi avrai risolto tutti i problemi con pulizia di pentole e padelle: non ci avresti mai pensato, vero?

Rendi come nuova la tua padella antiaderente e tornerà al suo splendore originale

Quando capita che residui di cibo si attaccano al fono della padella, la prima cosa che si fa, è quella di prendere una spugnetta e strofinare al suo interno. Questo metodo, oltre ad essere poco efficace, tende a rovinare lo strato antiaderente delle padelle. Per questo motivo, per pulire nel modo migliore, sarà necessario adottare dei semplici rimedi casalinghi, che le renderà brillanti e pulite.

Uno dei primi metodi da pote utilizzare, è quello di utilizzare del sale grosso.

padella antiaderente
Il sale grosso sarà perfetto per sgrassare la padella antiaderente. Foto di OREANA TOMASSINI da Pixabay

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI

Basterà mettere la padella sul fuoco, versare una generosa quantità di sale grosso e lasciare che il calore lo bruci. Una volta che sarà diventato scuro, spegnere la fiamma e con l’aiuto di un foglio di carta assorbente, rimuovete tutto il sale dalla padella. In questo modo la padella tornerà come nuovo e le sue capacità antiaderenti saranno perfette.

Un secondo metodo da poter utilizzare per ravvivare l’antiaderente, è quella di usare l’olio di oliva. Vi basterà ricoprire tutto il fondo della padella con l’olio e lasciarlo sul fuoco medio per circa 10 minuti. Dopodiché sempre con l’aiuto di uno scottex eliminate ogni residuo ed avrete ottenuto un risultato eccezionale.