Finte girelle al cioccolato: così facili non puoi non prepararle! Con soli 3 ingredienti, cosa aspetti?

Prepara in meno di 5 minuti la colazione per domani: ti insegno le finte girelle al cioccolato, facili e super veloci, vedrai che bontà!

Per la colazione del Sabato mattina c’è bisogno di qualcosa di molto speciale! Non si va in ufficio e possiamo goderci un po’ di sano relax in famiglia, perché quindi non rendere dolcissimo il risveglio con una chicca sfiziosa e davvero molto golosa? Stiamo parlando delle finte girelle al cioccolato, dei dolcetti talmente veloci e facili che non vi accorgerete neppure di averli preparati. Si realizzano con soli 3 ingredienti che siamo sicuri avrete già in casa et voilà! La colazione è servita. Vediamo insieme come farle partendo dalla lista ingredienti della ricetta:

  • 2 strisce di pane per tramezzino;
  • Nutella q.b.
  • 200 gr di cioccolato fondente;

LEGGI ANCHE: Conosci la ‘niputedda’ al limone? E’ una vera specialità! Assaggiala, ti conquisto di sicuro

Queste finte girelle al cioccolato sono davvero speciali! Facile e golose, non te le scorderai più

Siamo proprio sicuri che nel momento in cui assaggerete queste golosissime girelle al cioccolato non riuscirete più a resistere al loro sapore e le preparerete ogni qualvolta possiate perché sono facili, buone ed estremamente golose. Perfette anche da servire a merenda o come snack da portare in spiaggia, bastano in realtà soltanto 3 ingredienti che siamo sicuri abbiate già in casa. Ma vediamo insieme come prepararle in poche e semplici mosse

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI

  1. Iniziamo la preparazione delle nostre girelle stendendo le due strisce di tramezzino su un tagliere. Aiutandoci con un mattarello schiacciamole leggermente in modo che non possano spezzarsi nella fase successiva.
  2. Spalmiamo la superficie completamente con la Nutella e non bisogna essere parsimoniosi! Se gradiamo posiamo aggiungere anche della granella di nocciole.
  3. Arrotoliamo completamente il pane nel senso della lunghezza ed avvolgiamolo per bene con un foglio di carta pellicola chiudendo a caramella. Riponiamo in freezer per circa 30 minuti.
  4. Intanto fondiamo il cioccolato a bagnomaria oppure al microonde stando attenti a non bruciarlo. Quando sarà ben fuso, liscio e senza grumi lasciamolo raffreddare leggermente.
  5. Riprendiamo i nostri rotolini, tagliamoli a rondelle alte circa 2 cm ed immergiamole per metà all’interno del pentolino con il cioccolato. Poggiamole con il lato del cioccolato rivolto verso l’alto su una leccarda e lasciamole in frigo tutta la notte.
  6. Il mattino seguente il cioccolato si sarà completamente indurito. Serviamole a colazione e godiamoci una specialità senza precedenti, vedrete che bontà!