“Buonanotte e sogni d’oro”! Ecco alcuni semplici consigli per dormire serenamente senza dover più contare le pecorelle

Il sonno è fondamentale per la vita di ognuno di noi. Non dormire può provocare diversi danni, oltre che estetici, anche mentali. Vediamo come poter dormire al meglio con alcuni semplici consigli.

sonno
Impara a dormire bene seguendo questi piccoli consigli (Foto di Ramiro Calace Montu da Pixabay )

Lo stress accumulato, i diversi pensieri che ci frullano per la mente, l’adrenalina o l’ansia delle cose da dover fare il giorno dopo, il caldo e i figli, tendono a tenerci svegli tutta la notte e a non farci riposare bene. Tanto è che la mattina ci svegliamo con le occhiaie e sembriamo appena usciti da un film degli zombie. Tutto ciò non fa bene al nostro aspetto fisico, ma neanche alla nostra salute fisica e mentale. Ci sentiamo stanchi e affaticati se non dormiamo bene. Esistono però alcuni semplici consigli per poter dormire al meglio senza doversi più girare e rigirare nel letto fissando il soffitto.

LEGGI ANCHE >> Prima di andare a dormire non dimenticare di fare queste cose: la tua pelle ne gioverà tantissimo

Dormire serenamente: d’ora in poi sarà più semplice se adotti questi semplici consigli.

maschera per il sonno
Segui questi fantastici metodi per poter dormire al meglio (Foto di my best in collections – see and press 👍🔖 da Pixabay )

I consigli riportati di seguito serviranno a far sì che possiate dormire meglio e soprattutto abbiate una carica di energia maggiore per affrontare la giornata, anche perché soprattutto con questo caldo è ciò che ci vuole!

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI

Eccone alcuni:

  • Bed-setting: non è una cattiva parola, anzi. Letteralmente vuol dire “le impostazioni del letto” e in verità consiste nel sistemare al meglio la stanza affinchè questa dia tranquillità a chi si prepara per la notte. Quindi: lenzuola pulite, stanza areata, luci soffuse, dispositivi (cellulare e pc) lontani dalla nostra vista e magari qualche goccia di olio essenziale alla lavanda spruzzato nella stanza. Tutto ciò donerà pace ai nostri sensi e ci permetterà di addormentarci tranquillamente.
  • Purificazione: non parliamo certo di qualche particolare rito religioso induista o buddista, semplicemente di una bella doccia. Tiepida sarebbe l’ideale, ma possiamo anche farla fresca di questi tempi. La doccia elimina via lo stress accumulato durante la giornata, per questo è bene che venga fatta di sera. Dopo di essa possiamo anche fare qualche piccola sequenza di esercizi per rilassarci, come yoga o semplici allungamenti da pilates.