Stecco Gelato allo Yogurt: goloso e rinfrescante, cosa c’è di meglio? Lo prepari in 5 minuti senza gelatiera!

Voglia di gelato: prepara lo stecco allo yogurt! Veloce, rinfrescante e super goloso.. Lo prepari in pochi minuti senza gelatiera, provalo!

gelato yogurt
Prepara a merenda il gelato allo yogurt: ti ci vorranno solamente 5 minuti, è golosissimo! Foto di Jerneja Ribnikar da Pixabay

Voglia di gelato ma non hai la gelatiera? Nessun problema, facciamo senza! Prepariamo insieme dei golosissimi stecchi allo yogurt. Semplici e davvero golosi oltre che super rinfrescanti. Come si preparano? Scopriamolo!

LEGGI ANCHE >> Ad una Cheesecake fredda non si può dire no, preparala salata e farai tutti contenti: ne andranno matti!

Stecco gelato allo yogurt: rinfrescante e goloso, non potrai chiedere di più! Lo prepari in soli 5 minuti, che bontà!

Allo stecco gelato nessuno saprà resistere, grandi e piccini lo adoreranno! Nell’ora della merenda, questo è lo spuntino perfetto in queste calde giornate estive. Delizioso e soprattutto sano. Non possiamo proprio chiedere di più! Lo prepariamo in pochi minuti, senza gelatiera ed in modo semplicissimo. Ecco gli ingredienti che ci serviranno:

  • 250g di Yogurt o Yogurt Greco (possiamo scegliere il gusto che più preferiamo)
  • 40g di Zucchero o 40g di Miele
  • 150ml di Latte
  • 120g di Frutta fresca a piacere
  • 2 Cucchiai di succo di limone

PER ALTRE NOVITA’ E CONSIGLI SEGUICI SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

Il procedimento è davvero molto semplice:

  • In una terrina uniamo lo yogurt con il latte, lo zucchero ed il succo di limone ed amalgamiamo gli ingredienti;
  • Da parte laviamo la frutta che abbiamo scelto, la tagliamo a pezzetti e la aggiungiamo al composto. Possiamo scegliere di frullare il tutto se vogliamo colorare il nostro gelato, oppure possiamo lasciare la frutta in pezzi unita al composto.
  • A questo punto, versiamo il tutto con l’aiuto di un cucchiaio all’interno di appositi stampini per gelato (li troviamo tranquillamente online, perfetti quelli in silicone) o in alternativa possiamo utilizzare il classico metodo casalingo di utilizzare dei semplici bicchierini, sistemiamo per bene il tutto al loro interno ed aggiungiamo la stecchetta.
  • Ora non resta che porre in freezer a rassodare, per fare in modo che il tutto diventi compatto. Lo lasciamo a riposare per circa 3-4 ore. Appena sono solidificati, possiamo tirarli fuori. Per tirare fuori dallo stampo i nostri gelati, passiamo lo stampo sotto acqua tiepida giusto 1-2 secondi, così quando estrarremo il gelato non rischieremo di rompere tutto.
  • A quel punto, possiamo servire e gustare la nostra golosa merenda!