I benefici dello Yoga, i motivi per cui dovresti iniziare a praticarlo

I benefici dello Yoga sono tantissimi, questa pratica orientale aiuta ed interviene in vari aspetti della nostra vita. Scopri tutti le incredibili proprietà!

yoga ragazza
I motivi per cui dovresti fare yoga (Foto di Irina L da Pixabay)

Lo Yoga ha una storia secolare, nasce in India come pratica spirituale rivolta alla natura, dopo di che è arrivata in Europa nell’800.
La pratica dello Yoga ha degli effetti, che sono stati scientificamente dimostrati, dal benessere del corpo a quello mentale.
La bellezza di quella pratica millenaria, è che si adatta facilmente a qualsiasi persona ed è per ogni età, vediamo nello specifico quali sono tutti i suoi benefici.

Leggi anche: Yoga e gravidanza: le posizioni migliori per prepararsi al parto naturale

Yoga e i suoi benefici

yoga in palestra
I benefici dello yoga (Foto di AndiP da Pixabay)

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI 

  • Tonifica i muscoli del corpo: sicuramente è il primo effetto e anche quello più immediato, lo Yoga aiuta ad incrementare l’elasticità e la flessibilità del fisico.
    Le asana, ovvero le posizioni, aiutano lo sviluppo della mobilità, distendono i muscoli, le articolazioni, infatti questa pratica è consigliata anche per chi fa sport a livello agonistico.
    La parte del corpo che risente di più degli effetti positivi dello Yoga è la schiena e quindi la postura. Utilissima quindi per chi soffre di problemi posturali.
  • Il sistema cardiovascolare: lo Yoga lavora principalmente con la respirazione e quindi è ottimo per conservare in salute il sistema cardiovascolare.
    Il tipo di respirazione che si fa con lo Yoga aiuta a disintossicare il corpo, ritardando l’invecchiamento.

Ti potrebbe interessare: Yoga facciale: la nuova moda per ringiovanire in modo semplice e a costo zero

  • La mente: il controllo sulla respirazione con consapevolezza e presenza aiuta a ritrovarti interiormente, è un buon modo per staccare e rigenerarti. Aiuta anche se soffri di stress ed ansia.
  • Migliorando la concentrazione, influenza positivamente anche le facoltà cognitive come la memoria e l’attenzione.

  • Il sonno, grazie al rilassamento che produce nel corpo e nella mente, migliora anche il sonno.

G.P.