E’ un ornamento per la casa ma anche una spezia favolosa: non puoi non avere questa piantina

Non puoi non avere in casa questa piantina: forse non lo sai, ma oltre la sua immensa bellezza è una spezia che tutti utilizziamo in cucina!

piantina spezia
Riconosci questa piantina in foto? E’ anche una spezia famosissima che tutti utilizziamo in cucina! Foto di Mouse23 da Pixabay

Avere delle piante da ornamento in casa rende l’ambiente sicuramente più bello, più accogliente e familiare. Tante sono infatti le piantine che posizioniamo qui e la negli angolini di casa per rendere l’ambiente più confortevole. Tra queste piante, alcune di esse non fungono però solo da ornamento. Proprio come questa piantina che osservare qui in questa foto. Questa infatti, non solo viene spesso posizionata in casa per la sua bellezza: sapevate che è una spezia famosissima? Si perché tutti noi la utilizziamo in cucina. Ecco perché dovremmo tutti averne in casa una piantina. Scopriamo subito di quale spezia si tratta!

LEGGI ANCHE >> Casa sempre fresca anche in estate: il trucco è semplice, passa dal fioraio e chiedigli una di queste piante

Dovresti avere sempre questa piantina in casa: forse non lo sai ma è anche una spezia utilissima in cucina!

Da una piantina dai colori vivaci deriva una spezia molto comune definita ‘Lo Zafferano delle Indie’, anzi meglio conosciuta come ‘Curcuma‘. Averla in casa ci permette di poterla utilizzare in cucina in tantissimi modi. Per realizzare piatti speziati super saporiti, bevande e tisane. Possiede innumerevoli proprietà che contribuiscono a mantenere sano il nostro organismo: è antiossidante, antinfiammatoria, depurativa

piantina spezia
Ti basterà avere in casa questa piantina per avere sempre a portata di mano la curcuma, una spezia favolosa! Foto di Ajale da Pixabay

Coltivarla in casa è possibile se si fa attenzione a fornirle acqua quotidianamente e posizionarla in un ambiente in cui le temperature non siano inferiori a 20-25°C ed in cui sia presente un certo livello di umidità. La curcuma è una spezia tropicale, il cui utilizzo anche nei nostri piatti sta ormai prendendo il largo.

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI

La curcuma in sé, quella polverina gialla che comunemente utilizziamo si ricava dall’essiccazione della radice della pianta, il rizoma sotterraneo, che viene estrapolato, ripulito e fatto essiccare. Dopodiché si procede a tritarlo finemente per ottenere la curcuma in polvere pronta per le nostre preparazioni.