Chips di pollo: allegre e croccanti, arriva il secondo dell’Estate! Vedrai che bontà

Hai mai assaggiato le chips di pollo? Sono incredibilmente golose e croccanti, perfette per un pranzo estivo, vedrai che bontà incredibile!

Sei alla ricerca di un secondo estivo diverso dalla solita insalata che seppur fresca ammettiamolo, dopo un po’ annoia? Adori il pollo oppure i tuoi bimbi ne vanno matti ma non sai mai come poterlo servire in modo originale e innovativo? Bene allora, sei proprio nel posto giusto! La ricetta che vogliamo proporvi oggi siamo sicuri non l’abbiate mai vista da nessuna parte e scommettiamo che quando assaggerete queste leccornie non smettere più di prepararle! Perché? Ma il motivo è semplice: uniremo la croccantezza delle classiche patatine fritte alla morbidezza e golosità del pollo trasformandolo in chips croccanti e gustose! Avete ancora qualche dubbio? Scopriamo insieme innanzitutto gli ingredienti cui abbiamo bisogno, vedrete che sfiziosità:

  • 300 gr di petto di pollo;
  • 3 uova medie;
  • 300 gr di pangrattato;
  • Sale, pepe, origano, rosmarino, salvia, aglio liofilizzato, paprika dolce q.b.
  • 200 gr di patatine fritte in busta;
  • Qualche cucchiaio di farina;

LEGGI ANCHE: Dì addio all’Inverno! Questo pollo con i funghi è fresco e veloce, buonissimo

Conosci le chips di pollo? Croccanti e golose, perfette per un pranzo estivo, vedrai che bontà!

Siamo convinti che, non appena assaggerete queste gustosissime chips di pollo, non potrete fare altro che replicarle ogni qualvolta possiate e ve lo garantiamo, creano dipendenza! Si tratta di una preparazione originale, divertente e simpatica che unisce la croccantezza delle patatine fritte al classico pollo tagliato a tocchetti ed impanato, per servire qualcosa di nuovo e di diverso dal solito. Vediamo insieme come si preparano le chips in pochi minuti

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Klopa.hr (@klopa.hr)

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI 

  1. Iniziamo la preparazione delle nostre chips ponendo il petto di pollo su un tagliere. Asciughiamolo con un foglio di carta assorbente, tagliamolo a metà nel senso della lunghezza ed eliminiamo eventuali filamenti di grasso.
  2. Posizioniamo un coltello affilato e lungo dalla lama liscia all’inizio della prima metà di petto e con un movimento delicato ma rapido ricaviamo una strisciolina piatta e sottile. Dovremo ottenere delle fettine simili al classico salmone a fette del sushi. In alternativa, se possediamo l’affettatrice possiamo ricavare le fettine posizionando lo spazio della lama a 2 mm.
  3. Quando avremo ricavato tutte le striscioline poniamole su una leccarda, saliamole e pepiamole e poniamole in congelatore per circa 30 minuti.
  4. Intanto versiamo all’interno di un frullatore le patatine imbustate, frulliamole qualche secondo sino ad ottenere un composto fine e sabbioso.
  5. Versiamo il pangrattato all’interno di una teglia bassa, uniamo il sale, il pepe, tutte le spezie in abbondanza e le patatine frullate. Mescoliamo sino ad ottenere una panatura uniforme e poi sgusciamo le uova all’interno di una ciotola rompendole qualche secondo con una forchetta. Poniamo qualche cucchiaio di farina in una terrina e prepariamoci ad assemblare tutti gli ingredienti.
  6. Riprendiamo le nostre pepite che saranno un po’ più consistenti e fredde, immergiamole nella farina facendo cadere l’eccesso e poi affondiamole nelle uova. Facciamo scolare i residui e poi impaniamo nella mistura di pangrattato pressando a dovere in modo da far aderire la panatura.
  7. Quando tutte le chips saranno impanate friggiamole in olio di semi bollente qualche minuto fin quando saranno ben dorate. Scoliamole su carta assorbente senza ammassarle in modo che possano rilasciare l’olio assorbito.
  8. Serviamo le nostre chips come fossero patatine con salsine particolari o le classiche. Vedrete che bontà, saranno un secondo originale ed alternativo!