Asciugare i capelli in un lampo, i trucchetti per l’estate

Asciugare i capelli può essere una vera tortura durante l’estate. Ecco la soluzione per avere una piega incredibile senza soffrire il caldo.

ragazza capelli
Capelli in estate (Foto di Free-Photos da Pixabay)

I capelli sono la nostra forza, ma con l’estate asciugarli e occuparsi della piega non è il massimo, infatti sono attività che con le alte temperature, non si augurerebbero al peggior nemico. Ma ci sono delle soluzioni che possono offrirti un risultato spettacolare in pochissimo tempo e soprattutto senza accendere phon e piastra.

PER ALTRE NOVITA’ E CONSIGLI SEGUICI SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

Asciugare i capelli senza soffrire il caldo

ragazza capelli al vento
Ragazza al mare (Foto di Nika Akin da Pixabay)

Leggi anche: Capelli effetto bagnato: il look da sirena dell’Estate, come realizzarlo in 5 minuti

Ricci o mossi: se hai questa tipologia di capelli sei fortunata, l’estate è la tua stagione. Asciugare i capelli all’aria è il metodo migliore per un effetto sano e naturale. Se stai passando le vacanze al mare, la salsedine ti aiuterà ancora di più ad enfatizzare l’effetto.

Sottili: niente paura, nel tuo caso sarà necessaria solo qualche sbuffo di vento, ti consiglio di tenere a portata di mano un pettine.

Asciugamano: metti via i classici asciugamani e prendi un panno in microfibra o anche in cotone, evita di strofinare i capelli con troppa forza, rischieresti di irritare la pelle.

Ti potrebbe interessare: Mare e Capelli: con 5 regole d’oro saranno bellissimi come quelli di una sirena!

Plopping: se hai i capelli mossi o ricci, questa tecnica fa al caso tuo. Avvolgi i tuoi capelli in una maglia di cotone e vai a dormire, il giorno dopo vedrai un risultato incredibile.

Trecce e Boxer Braids: questa soluzione può far per te se ami l’effetto Beach Waves. Crea delle trecce e aspetta che i capelli si asciughino, a seconda della treccia avrai un risultato più strutturato o leggero.

Chignon: se vuoi una piega più morbida e che punti sul volume, opta per uno chignon alto. Dopo aver fatto asciugare i capelli l’effetto sarà morbido con qualche onda.

Space Buns: Se preferisci un risultato più deciso, crea due chignon per lato, lascia asciugare i capelli e sciogli.

Bantu Knots: Se non sei ferratissime con le trecce questa soluzione può fare al caso tuo, dividi in sezioni il capo e crea dei piccoli chignon. Quando i capelli saranno asciutti e dopo averli sciolti, vedrai che effetto mosso strabiliante.

Se proprio non puoi fare a meno del phon, usa il conditioner, prodotto che ha l’obiettivo di proteggere i capelli dalle fonti di calore, così da non rovinare le punte.

G.P.