Cucinare in estate, quali sono i trucchetti per spegnere i fornelli senza rinunciare al gusto

Cucinare in estate è uno dei mali del mondo, ma si può mangiare bene nonostante l’assenza (o la scarsa presenza) dei fornelli. Vediamo quali trucchetti possono salvarci il pranzo.

Insalata ricetta
Insalata (Foto di Christine Sponchia da Pixabay)

Cucinare in estate è l’ultima cosa che vorremmo fare con la bella stagione, basta solo pensiero di accendere i fornelli per farci avvampare il viso.
Solitamente, per ovviare a questo problema, ci rifugiamo senza vergogna in cibi già cotti o in insalate noiose, ma l’estate è bella ma anche lunga. Vediamo come riuscire ad unire necessità e gusto, tenendo spenti (o poco accesi) i fornelli.

PER ALTRE NOVITA’ E CONSIGLI SEGUICI SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

I trucchi per cucinare in estate

Leggi anche: Sai cosa ci vorrebbe in un pomeriggio d’estate? Una torta gelato: fresca e genuina, il dessert adatto ad ogni occasione.

La scelta degli alimenti: intercettiamo quelli tipicamente estivi, quindi avanti tutta con verdure e ortaggi, da preparare crudi o scottati.

Piatto unico: può rilevarsi un ottimo alleato, basta un solo piatto per avere tutti i nutrienti di cui abbiamo bisogno, inoltre ci consentirà di preparare un unica portata e limitarci ad abbinare gli alimenti, carboidrati, verdure, legumi, carne, formaggi, le varianti sono tantissime. Inoltre, il piatto unico è un ottima alternativa quando abbiamo qualche avanzo, gli abbinamenti possono essere tantissimi.

Panini, piadine
: niente di più semplice e classico, l’unione di carboidrati e verdure o affettati, potete anche sbizzarrirvi creando qualche salsa, tenendo spenti i fornelli.

Pasta: Se non vogliamo rinunciare alla pasta, ricordiamo che la pasta fresca ha dei tempi di cottura decisamente più brevi rispetto quella tradizionale.
Inoltre un consiglio per quanto riguarda le cotture in estate è quello di prediligere il mattino, per poi conservare il pasto n frigo e tirarlo fuori quando ci serve.

Ti potrebbe interessare: Ti faccio vivere l’Estate in un piatto: eccoti il risotto al basilico, è una bontà!

Uova: che siano al tegamino o a frittata, hanno dei tempi di cottura brevi e sono ricche di proteine. Può essere anche essere preparate con largo anticipo.

Centrifughe di verdure o frutta: arricchiscono un’alimentazione sana, bilanciata ma anche fresca, ultimamente hanno trovato il giusto spazio nelle abitudini degli italiani, d’estate non c’è nulla di meglio.

G.P.