Attenzione alla disidratazione, corri un grave pericolo: metti in pratica questo metodo facilissimo!

Non dovresti mai sottovalutare la disidratazione, soprattutto in queste giornate calde e afose. Il tuo corpo, in estate, ha bisogno di assumere molti liquidi altrimenti rischi dei seri problemi!

energia
Per essere sempre al top, anche con il caldo più tremendo, segui questi semplici consigli! (Foto di Terri Cnudde da Pixabay)

Con il caldo e il sole, sudiamo molto di più rispetto alle altre stagioni dell’anno. Per questo, abbiamo bisogno di molte più sostanze nutritive e minerali per non sentirci sempre spossati e stanchi. Per venire incontro a questa esigenza, non dobbiamo solo bere molta acqua ma anche mangiare determinati alimenti ricchi di vitamine e preziosi nutrienti. Sarà una passeggiata se segui i miei consigli!

Leggi anche: La ricetta anti-stress per mamme sull’orlo di una crisi di nervi. Goditi il vero relax!

La disidratazione è molto pericolosa: previenila con questi facili trucchi!

caldo
Prepara frullati, succhi e centrifughe di frutta e verdura: l’estate avrà tutto un altro sapore! (Foto di silviarita da Pixabay)

PER ALTRE NOVITA’ E CONSIGLI SEGUICI SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

Oltre ad assumere almeno 2 litri di acqua al giorno, dovresti mangiare alcuni cibi molto sani e nutrienti perfetti per combattere la stanchezza e la spossatezza tipiche dell’estate. Non dovrai stravolgere completamente la tua normale dieta, ti basterà consumare questi alimenti durante la giornata:

Frutta: scegli i frutti di stagione pieni di acqua, vitamine e minerali. I migliori sono: anguria, fragole, pesche, melone, pompelmo e ananas.

Verdure: così come la frutta, anche molte verdure aiutano a reintegrare i liquidi persi attraverso la sudorazione. Quelli che non dovrebbero mai mancare sulla tua tavola sono: pomodori, lattuga iceberg, zucchine, cetrioli, spinaci, peperoni, melanzane, sedano e finocchio.

Tè e tisane: sono degli ottimi alleati contro la disidratazione. Puoi gustarle sia calde che fredde e in qualunque momento della giornata.

Piccoli trucchi e consigli

Per rendere l’assunzione di questi alimenti più rinfrescante e sana possibile puoi mischiare frutta e verdura realizzando deliziosi frullati e centrifughe, ti serve solo un frullatore. Puoi anche usare la frutta per preparare degli aperitivi analcolici e super gustosi. Con la verdura, puoi preparare un bel minestrone, come quello tipico che si fa in inverno, ma gustarlo freddo. Sarà davvero buonissimo e salutare.

Leggi anche: Casa fresca senza condizionatore: non spenderai nemmeno 1 centesimo, questo trucco è geniale!

Naturalmente, prima di prendere qualunque iniziativa, parlane sempre con il tuo medico di fiducia, un nutrizionista o altre figure professionali specializzate in questo campo: l’alimentazione non va mai sottovalutata e ogni organismo è diverso dall’altro.