Abbronzarsi è facile, far durare l’abbronzatura un po’ meno: ecco come fare, ti svelo i trucchi semplicissimi!

Come far durare più a lungo l’abbronzatura: con questi semplici trucchi renderai perfetta la tua tintarella anche dopo l’estate!

Far durare l'abbronzatura
Far durare l’abbronzatura più a lungo è semplicissimo con questi trucchetti! Foto di stokpic da Pixabay

L’estate è una delle stagioni dell’anno che in tanti aspettiamo con fermento per goderci il relax, il mare, e quelle orette che ci concediamo per starcene al sole ad abbronzare un po’ la nostra pelle. Purtroppo però la tintarella estiva, rende il nostro corpo più colorito solo per poco. Ma tranquilli, niente paura.. Ecco che arrivano dei preziosi trucchetti  per rendere la nostra abbronzatura più duratura. Scopriamo subito cosa occorre fare per una tintarella perfetta più a lungo!

LEGGI ANCHE >> Risparmiare al mare? Fatti furbo: scopri le mosse intelligenti per un bagno LowCost!

Sai come far durare più a lungo l’abbronzatura? Ti svelo dei trucchetti semplicissimi: ecco cosa bisogna fare!

Con questi semplici ‘trucchetti’ saremo in grado di far durare più a lungo la nostra abbronzatura in poche e semplici mosse. Ecco qui tutto ciò che dovremo e non dovremo fare:

PER ALTRE NOVITA’ E CONSIGLI SEGUICI SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

  • Partiamo dall’alimentazione, anche in tal caso questa è fondamentale: Vitamina C e Vitamina B e soprattutto Betacarotene ci permettono di ottenere non solo l’abbronzatura perfetta ma anche di farla durare più a lungo. Quindi facciamone sempre una generosa scorta prima, durante e dopo l’estate!
  • Attenzione a come ci asciughiamo: se dopo la doccia/bagno siamo soliti strofinare l’accappatoio sulla nostra pelle, in questo modo rischiamo di eliminare l’abbronzatura ancor prima della fine dell’estate. Un metodo semplice ed utile invece è tamponare l’accappatoio per asciugarsi.
  • Bere tanta acqua e consumare alimenti ricchi di acqua.. Salsedine e sole tendono a rendere la nostra pelle particolarmente secca e questo ovviamente significa solo una cosa: cioè che dopo un po’ la nostra pelle inizierà a desquamare. Pertanto, mantenere sempre un ottimo livello di idratazione, non può che farci bene non solo dentro, ma anche fuori.. La nostra pelle infatti ringrazierà!
  • E’ sempre bene preparare la pelle prima di esporsi al sole, ma anche curarla dopo l’esposizione. Ed in che modo farlo se non applicando creme e soprattutto facendo degli scrub che possano ammorbidire la pelle e renderla più idratata?
  • La diamo tutti per scontato, ma in realtà il suo utilizzo è fondamentale: stiamo parlando della Crema Doposole, mai trascurarla! Se la protezione solare ci aiuta a proteggere la nostra pelle ed evitare scottature, la crema doposole è quella che nutre la pelle, al fine di idratarla a lungo ed evitare che questa possa desquamare in breve tempo!