Che antipatia quella muffa che si forma negli angoli del piatto doccia: puoi rimuoverla così, in poche mosse

Che brutta immagine quella muffa che si forma nel piatto doccia, ma da oggi con questo rimedio della nonna sarà scintillante. 

muffa piatto doccia
Rimuovi così la muffa dal piatto doccia. Foto di Michal Jarmoluk da Pixabay

Qual’è il nemico numero uno delle pulizie domestiche? Senz’altro la muffa, così fastidiosa che quando si presenta bisogna correre subito ai ripari. Luoghi umidi e poco arieggiati, sono terreno fertile per la sua formazione. E c’è una stanza in casa, che presente di solito queste due caratteristiche, ed è il bagno. Che anche grazie al suo continuo utilizzo è uno dei luoghi più prolifico per germi e batteri. Almeno una volta, vi sarà capitato di pulire il piatto doccia e di rendervi conto che all’interno dei suoi angoli era presente la muffa. Di certo non è un bel vedere e soprattutto non è sinonimo di igiene e pulizia. Ecco perché oggi vogliamo venirvi in soccorso e mostrarvi un metodo infallibile per la sua rimozione. Non sarà nulla di complicato anzi, quasi a costo zero riuscirete ad eliminare ogni traccia.

LEGGI ANCHE: Piatto doccia ingiallito? In 4 mosse e con 2 ingredienti economici e naturali tornerà come nuovo!

Muffa nel piano doccia e negli angoli? Ti mostro il trucchetto per sbarazzartene

Contrastare ed eliminare una muffa ben radicata, è estremamente difficile. Ecco perché alla primo accenno di comparsa, bisogna agire tempestivamente. E per farlo non sempre c’è bisogno di prodotti chimici anzi, a volte la soluzione l’abbiamo proprio a portata di mano. Oggi ve ne mostreremo una, che sarà davvero la svolta per tutta quella fastidiosa muffa che si forma negli angoli del piatto doccia.

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI

Tutto quello che vi servirà sarà dell’aceto di mele. A differenza del classico aceto, questo di mele ha una fragranza molto più delicata. Il suo odore non sarà forte e non creerà alcun fastidio. Incredibilmente igienizzante, sarà perfetto per eliminare  la muffa dalla doccia e non solo. I suoi utilizzi infatti, sono davvero vari. Ma tornando a noi, per eliminare tutto lo sporco presente nel piatto doccia, vi basterà sciogliere mezzo bicchiere di aceto, in mezzo bicchiere d’acqua. Una volta mescolati bene, trasferite la miscela in un flacone spray, spruzzatelo sulla muffa e lasciate agire 15 minuti. Dopodiché con un vecchio spazzolino, strofinate in ogni parte, in modo tale da rimuovere ogni residuo. A questo punto non dovrete fare altro che risciacquare con acqua fresca ed avrete un piatto doccia pulito alla perfezione.