L’ingrediente segreto che renderà il tuo sugo alla puttanesca davvero speciale: non lo avresti mai immaginato

Dici addio ai soliti sapori che ormai ti annoiano, con questo tocco segreto renderai il tuo sugo alla puttanesca davvero appetitoso.

sugo puttanesca
Una squisita variante del classico sugo alla puttanesca. Foto di Ulrike Leone da Pixabay

Il sugo alla puttanesca, è un condimento di origine Campana. La sua versione originale, prevede un sugo a base di pomodorini al cui interno vengono aggiunte olive nere e capperi. Questo mix a dir poco esplosivo, dona a questo primo piatto un sapore davvero particolare, ma al tempo stesso irresistibile. Facile e veloce da preparare, è molto apprezzato soprattutto per questo. Infatti, in appena 15 minuti il sugo sarà pronto. Gli spaghetti sono quasi d’obbligo, ma se non amate questo tipo di pasta, potrete scegliere quello che più preferite. Noi vi consigliamo una pasta trafilata al bronzo, che grazie alla sua porosità, riesce a catturare alla perfezione il condimento. Insomma, non andrà sprecato nemmeno una goccia.

LEGGI ANCHE: Spaghetti alla puttanesca, con questo ingrediente sarà speciale: il tocco segreto che non immagini

Questo sugo alla puttanesca sarà diverso dal solito se lo prepari così

Anche voi siete amanti dei sapori nuovi e degli esperimenti culinari? Molto bene, perché stiamo per mostrarvi una rivisitazione di questo sugo davvero eccezionale. Basterà aggiungere un solo ingrediente e tutto il piatto avrà un sapore superlativo. Tutto quello che dovrete fare di diverso, sarà aggiungere dei peperoni a tocchetti ed il gioco è fatto. Sarà una vera prelibatezza e il vostro palato ringrazierà. Vediamo allora come procedere e cosa vi servirà:

  • 400 gr di spaghetti
  • 1 peperone grande
  • 1 barattolo di pomodorini
  • Olive nere denocciolate
  • Capperi dissalati

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI

Prima di tutto prendete il peperone, lavatelo accuratamente. Una volta asciugato, spuntatelo e riducetelo a tocchetti. In una padella fate rosolare uno spicchio d’aglio con l’olio, quando sarà imbiondito eliminatelo e aggiungete i tocchetti di peperoni. Lasciate rosolare qualche minuto e unite i capperi, le olive e i pomodorini. Regolate di sale, aggiungete il prezzemolo tritato e coprite con un coperchio. Nel frattempo cuocete gli spaghetti, in abbondante acqua salata. Quando saranno al dente, scolateli e aggiungeteli nella padella con il sugo di peperoni. Saltate un paio di minuti, impiattate e servite. Vedrete che sarà una vera delizia. E se avete un pò di pane è d’obbligo inzupparlo nel piatto, il sugo sarà troppo una tentazione lasciarlo nel piatto.