Torta cremosa della nonna: in questa versione è meravigliosa, sarà una vera golosità

Prepara per merenda questa torta cremosa della nonna, adatta all’Estate, freschissima e vellutata, sarà una vera e propria goduria per occhi e palato!

Le torte della nonna sono un grande classico della cucina povera e semplice, basata su ingredienti facili da reperire ma soprattutto genuini, sani e che ricordano i sapori di un tempo. Di dolci della nonna ne esistono infinite versioni, basta pensare alla classica crostata con la marmellata, alla torta lievitata e soffice con sentori di vaniglia e scorza di limone oppure con crema pasticcera e pinoli. Insomma, ogni versione è più buona dell’altra! Ma se noi oggi volessimo proporvi una variante della classica adatta al periodo estivo e che siamo sicuri vi conquisterà già dalla prima fettina? Vediamo insieme come preparare la torta cremosa della nonna e l’occorrente per realizzarla

Per la base:

  • 250 gr di farina 00;
  • 150 gr di burro;
  • 1 uovo grande;
  • 100 gr di zucchero;
  • 1/2 bustina di vanillina;

Per la crema:

  • 500 ml di latte fresco;
  • 3 uova grandi;
  • 3 cucchiai di zucchero;
  • 1 cucchiaio di maizena;
  • Scorza di 1 limone;
  • 10 gr di gelatina in fogli;

LEGGI ANCHE: Non hai mai preparato una crostata così veloce: è facile! Dovrai solo procurarti questi ingredienti, una vera bontà!

Torta cremosa della nonna: una vera sfiziosità adatta all’Estate, facile e golosissima!

Come avete potuto notare dagli ingredienti, la torta cremosa della nonna si prepara in un attimo poiché bisogna semplicemente realizzare un guscio croccante di frolla che andrà poi a contenere una vellutata e gustosa crema pasticcera. Incredibilmente facile da preparare, vediamo insieme i semplicissimi passaggi da seguire

torta cremosa nonna
Aggiungete alla crema qualche goccia di cioccolato in superficie oppure della marmellata di lamponi o fragole, sarà davvero gustosa!
Foto di M. M. da Pixabay

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI 

  1. Iniziamo la preparazione della torta partendo dalla base: inseriamo in un robottino da cucina la farina ed il burro freddo tagliato a tocchetti. Azioniamo la macchina e frulliamo ad intervalli regolari fino ad ottenere un composto sbriciolato e sabbioso.
  2. Uniamo lo zucchero, la vanillina e l’uovo, frulliamo ancora sin quando il composto si agglomererà staccandosi facilmente dalle pareti. Trasferiamolo sul piano da lavoro, impastiamo rapidamente con i polpastrelli per compattare il tutto ed avvolgiamo con pellicola per alimenti ponendo in frigorifero per circa 30/40 minuti.
  3. Passato il tempo necessario stendiamolo nuovamente sul piano da lavoro leggermente infarinato formando un disco largo e spesso circa 5 mm. Poniamolo alla base di una tortiera per crostata dal diametro di 20/22 cm, rifiliamo i bordi e cuociamo con all’interno dei fagioli secchi in forno preriscaldato/statico/180° per 10/12 minuti.
  4. Sforniamo il guscio di frolla e lasciamolo completamente raffreddare.
  5. Intanto dedichiamoci alla realizzazione della crema: sgusciamo le uova all’interno di una ciotola, aggiungiamo lo zucchero setacciato con la maizena e montiamo qualche minuto con una frusta fin quando le uova non schiariranno. Facciamo riscaldare il latte in un pentolino con la scorza di limone grattugiata e quando arriverà al bollore versiamolo direttamente sulle uova. Mescoliamo ancora e riportiamo tutto sul fuoco.
  6. Mentre il latte tornerà a temperatura, immergiamo la gelatina in fogli in acqua fredda per qualche minuto. Quando la crema si addenserà e la gelatina sarà ormai morbida, strizziamola ed uniamola in pentola mescolando ancora affinché quest’ultima possa sciogliersi a dovere.
  7. Versiamo rapidamente la crema all’interno del guscio di frolla, livelliamo bene con una spatola e poniamo in frigorifero fin quando sarà bene compatta e fredda. Decoriamo con pinoli tostati, cioccolato fondente grattugiato oppure frutta fresca. Sarà una torta sfiziosa, semplicissima ma che ci farà vivere i ricordi classici dei dolci preparati dalle nostre nonne!