Tiramiananas: una specialità talmente sfiziosa che toccherai il cielo con un dito

Preparare il tiramiananas è quello che devi fare, per tutta l’Estate! Non riuscirai a credere alla sua bontà, bisogna leccarsi i baffi!

Di tutti i dolci che ci accompagnano nei mesi estivi, il tiramisù ha sempre un posto nel nostro cuore anche se ammettiamolo, non è poi un dolce da definire leggero. Ovviamente a questo non si bada perché chi in fondo odia il tiramisù? E’ impossibile non amarlo! Ma se volessimo proporvi un dolce che si ispira proprio a lui ma in questo caso sarà talmente leggero e goloso che sarà perfetto da portare al mare gustandolo in condivisione con gli amici? Siamo sicuri che non riuscirete a resistere alla sua bontà ed in meno di 5 minuti realizzerete un dessert incredibile, non potrete più resistergli! Vediamo insieme gli ingredienti che ci occorrono:

  • 250 gr di mascarpone;
  • 100 gr di zucchero al velo;
  • 250 ml di panna fresca liquida già zuccherata;
  • 1 barattolo da 200 gr di ananas sciroppato;
  • 350 gr di savoiardi;
  • Granella di mandorle, nocciole o pistacchi;

LEGGI ANCHE: Tiramisù Special, il dolce dell’Estate: fresco, leggero, facile da preparare e goloso. Non fartelo scappare!

Eccoti il Tiramiananas: una specialità estiva che ti rinfrescherà con infinita dolcezza

Come avrete capito per quanto detto poco prima, questo non è il classico tiramisù ma in realtà è una versione incredibilmente fresca e gustosa all’ananas. Facilissimo da preparare, leggero per via della mancanza di uova e albumi, possiamo garantirvi che anche i più pasticcioni riusciranno a prepararlo perché è semplicissimo! Vediamo insieme i passaggi da seguire e come preparare il tiramiananas in poche e semplici mosse

tiramiananas
Aggiungete al succo di ananas un po’ di succo di limone e di pesca, renderà la bagna ancora più saporita e dolce!
Foto di Karolina Grabowska da Pixabay

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI 

  1. Iniziamo la preparazione del dessert versando all’interno di una ciotola capiente la panna: montiamola con l’aiuto di fruste elettriche ben pulite ed asciutte dapprima a media velocità per poi aumentare gradatamente la potenza.
  2. Quando arriveremo ad una consistenza ben compatta, a neve ferma, mettiamo da parte e versiamo in un’altra ciotola il mascarpone. Uniamo lo zucchero al velo e lavoriamo il composto con le fruste fin quando risulterà cremoso, spumoso e liscio.
  3. Svuotiamo il nostro barattolo di ananas tenendo da parte il succo. Tagliamo qualche fettina a cubetti e teniamone da parte qualcuna intera.
  4. Riprendiamo la panna, incorporiamola poco alla volta alla crema di mascarpone con movimenti delicati dal basso verso l’alto.
  5. Versiamo il succo all’interno di una terrina, aggiungiamo 1/2 bicchiere d’acqua ed un cucchiaino di rum, se gradiamo. Immergiamo i savoiardi per circa 3 secondi e sistemiamoli sul fondo di una pirofila uno accanto all’altro.
  6. Spalmiamo una generosa dose di crema al mascarpone, aggiungiamo i cubetti di ananas e ripetiamo l’operazione realizzando altri strati sino esaurimento ingredienti. Adagiamo sull’ultimo strato le fettine di ananas intere e spolveriamo la granella scelta.
  7. Facciamo riposare in frigorifero per almeno 5/6 ore, meglio se per una notte intera. Serviamolo poi a quadrotti e gustiamoci un dessert incredibilmente fresco e sfizioso, sarà cremoso e allieterà i pomeriggi afosi dell’Estate!