Impronte, graffi, sporco e batteri sul tuo cellulare? Ecco come eliminarli con 4 semplici metodi!

Il cellulare! Uno dei dispositivi più sporchi utilizzati! Ma sai come puoi pulirlo e igienizzarlo senza arrecare danni? Ecco alcuni semplici metodi.

cellulare
Il cellulare, fonte di batteri e virus. Seguiamo alcuni semplici passaggi per averlo sempre igienizzato. (Foto di Pexels da Pixabay )

Trascorriamo la maggior parte delle nostre giornate legati al cellulare, per mandare messaggi, vedere video, fare foto e anche lavorare, e non ci accorgiamo di quanti germi e batteri proliferano su di esso. Dovremmo immergerlo nell’acqua col disinfettante ogni sera, ma ovviamente ciò non è possibile perché arrecheremmo solo numerosi danni a quest’ultimo. Cosa fare dunque? Con l’emergenza covid la pulizia degli oggetti maggiormente maneggiati durante la giornata è aumentata a dismisura e sono stati ideati alcuni metodi semplici e veloci per igienizzare il cellulare. Vediamone alcuni.

LEGGI ANCHE >> Sicuri di pulire bene questo elettrodomestico? Non immaginate quanto sporco è presente al suo interno!

Igienizza il tuo cellulare in modo semplice ed efficace

pulire il cellulare
Semplici ed efficaci metodi per poter pulire il proprio cellulare (Foto di Renate Köppel da Pixabay )

Tutto ciò che ci serve, per ogni metodo, è un panno in microfibra e un gel detergente. Ma vediamo quali sono i metodi più veloci ed efficaci:

  • DENTIFRICIO: si sa che quando tocchiamo il cellulare con mani sporche, tendiamo a lasciare le impronte dei polpastrelli sullo schermo e a volte anche a graffiarlo. Uno dei metodi per pulire le impronte ed eliminare i graffi è utilizzare il dentifricio. Servirà applicarne un po’ su un panno di microfibra e passarlo sullo schermo. Pulire in seguito lo schermo con un panno umido ed è fatta. Tornato come nuovo.
  • SALVIETTINE IGIENIZZANTI: è altamente consigliabile utilizzare delle salviettine umidificate igienizzanti che generalmente possiamo trovare al supermercato. Il loro giusto contenuto di alcool garantisce una perfetta pulizia eliminando germi e batteri.
  • NASTRO ADESIVO: per pulire l’altoparlante del cellulare o l’entrata del caricabatterie sarà opportuno utilizzare il nastro adesivo. Mettendone un pezzettino sull’altoparlante sarà semplicissimo rimuovere sporco e polvere.
  • SETOLE DELLO SPAZZOLINO: per una pulizia più profonda e accurata sarà opportuno servirci di un vecchio spazzolino o comprarne uno nuovo che utilizzeremo solamente per questo scopo. Le setole dello spazzolino essendo sottili, ma resistenti riescono ad arrivare in profondità e rimuovere lo sporco più ostinato.

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI

Tutti questi metodi andrebbero presi in considerazione almeno due/tre volte a settimana per cercare di tenere quanto più possibile lontano i batteri dalle nostre mani.