Acconciatura a prova di caldo: non una semplice coda di cavallo, il risultato è pazzesco!

Non è la solita coda di cavallo: provate a creare questa acconciatura a prova di caldo. Sarete eleganti, glamour e super fresche! Guarda il video tutorial:

I capelli per noi donne sono così importanti eppure a volte proprio non li sopportiamo! Nella stagione estiva a volte diventano difficili da gestire e l’ultima mossa saggia che possiamo farle è legarli! Uno chignon, una coda di cavallo e via. Spesso però vorremmo realizzare delle acconciature così semplici che con un piccolo dettaglio possono diventare così eleganti! Spesso ci svegliamo la mattina e pensiamo ‘proprio oggi, voglio un look particolare’: se avete bisogno di qualche idea siete nel posto giusto! Vi abbiamo già insegnato come realizzare una piega effetto ‘mare’ oppure la piega mossa, adatta a tutte le occasioni. Oggi vi proponiamo una coda di cavallo diversa dal solito: guarda come fare!

Potrebbe interessarti anche: Capelli mossi con la piastra: esiste un trucchetto per onde perfette e naturali

Acconciatura a prova di caldo: non una semplice coda di cavallo, il risultato è pazzesco!

Non è la solita coda di cavallo: siamo qui per proporvi un’acconciatura a prova di caldo, adatta a tutte le occasioni. Se avete troppi capelli e fuori fa troppo caldo, potete legarli in questo modo per apparire eleganti, glamour ma soprattutto fresche! Come procedere? E’ più facile di quanto sembra!

Realizzate una semplice coda di cavallo dell’altezza che preferite: lasciate però in disparte le due ciocche avanti. Una volta creata la coda, applichiamo una penna al centro che ci aiuterà a dividere le due ciocche: come a formare una x, le incrociamo sopra l’elastico che racchiude i capelli. Uniamo le due ciocche sotto la coda di cavallo utilizzando un piccolo elastico, una forcina, una piccola molletta et voilà. Avremo coperto l’elastico ed avremo realizzato una coda di cavallo super elegante.

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK PER SCOPRIRE ALTRE INTERESSANTI CURIOSITA’ SUL MONDO DEL MAKE UP

Potete svolgere lo stesso procedimento se, anziché la coda di cavallo, volete realizzare uno chignon. Può essere, ugualmente, alto, basso: insomma, come preferite! Vi basterà incrociare le due ciocche per avere un risultato super elegante.