Tè freddo fatto in casa perfetto per l’estate: farai un figurone con gli ospiti!

Ecco come preparare il tè freddo fatto in casa: la bevanda preferita da grandi e piccini pronta in semplici passaggi, stupirai tutti!

tè freddo fatto in casa
In poche mosse realizzeremo il perfetto tè freddo fatto in casa: fresco e dissetante.. Stupirai i tuoi ospiti! Foto di Jill Wellington da Pixabay

Una gustosa bevanda dissetante in queste giornate in cui il caldo comincia a farsi sentire, è proprio quello che ci vuole. Tra quelle più amate nel periodo estivo c’è lui, il freddo. Anche nella stagione estiva non rinunciamo ‘all’ora del tè’, a questa coccola che ci concediamo durante la giornata. Rinfrescante e gustosa è una delle bevande estive più amate da grandi e piccini. In questo periodo dell’anno iniziamo a riempirne lo sportello del nostro frigo per avere la nostra bibita preferita sempre pronta all’uso. Ma sapete che possiamo prepararlo in casa in poche mosse? Sarà buonissimo come quello acquistato al supermercato. Vediamo insieme il procedimento!

LEGGI ANCHE >> Voglia di dolce ma non di accendere il forno: prova questo, pronto in 10 minuti e senza cottura

Tè freddo fatto in casa: fresco e dissetante è la bevanda perfetta dell’estate, preparalo così e tutti lo ameranno!

Immancabile ed insostituibile sulle nostre tavole, nei brunch estivi e durante gli aperitivi, al mare, di fronte ad un tramonto, il tè è una di quelle bevande alle quali non si può rinunciare! La lotta tra i due grandi classici è sempre aperta, infatti c’è chi preferisce un gusto più dolce come il tè alla pesca e chi invece ama il gusto più dissetante del tè al limone.. Perché non prepararli entrambi in casa? E’ semplicissimo, ecco cosa ci serve:

Per il tè alla Pesca:

  • 3 Pesche
  • 2l di acqua
  • 4-5 cucchiai di zucchero
  • 3 bustine di tè nero

Laviamo e tagliamo a cubetti le pesce che mettiamo in una pentola insieme all’acqua ed allo zucchero. Poniamo il tutto sul fuoco e facciamo cuocere fin quando non giunge a bollore. A quel punto, allontaniamo la pentola dal fuoco ed al suo interno immergiamo per 5 minuti le 3 bustine di tè nero. Trascorsi i 5 minuti, eliminiamo le bustine del tè e lasciamo raffreddare a temperatura ambiente. Dopodiché trasferiamo il tutto in frigo e trascorse un paio d’ore filtriamo il nostro tè e versiamolo all’interno della nostra caraffa di vetro. Serviamo poi con cubetti di ghiaccio, sarà super rinfrescante!

PER ALTRE NOVITA’ E CONSIGLI SEGUICI SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

Per il tè al limone:

Il procedimento anche in questo caso è analogo a quello sopra riportato. In questo caso però utilizzeremo:

  • Buccia e succo di 2 limoni
  • 2l di acqua
  • 5-6 cucchiai di zucchero
  • 3 bustine di tè nero

Laviamo e preleviamo la scorza di due limoni che poniamo in una pentola insieme all’acqua ed allo zucchero. Portiamo la pentola sul fuoco e facciamo giungere il bollore.  Una volta bollito il tutto, allontaniamo dal fuoco ed aggiungiamo all’interno le bustine di tè 8 per 5 minuti) ed il succo dei due limoni. Lasciamo raffreddare per un’oretta, dopodiché riponiamo in frigo. Una volta ben raffreddato, filtriamo il tè e lo versiamo nella nostra caraffa, pronto per essere servito. Ovviamente anche in questo caso non può mancare il ghiaccio!