Voglia di dolce ma non di accendere il forno: prova questo, pronto in 10 minuti e senza cottura

Il dolce del weekend è senza cottura, prepariamo le pesche dolci: facilissime da preparare e davvero golosissime.. Creeranno dipendenza!

dolce senza cottura
Pesche dolci che bontà: il dolce senza cottura che ti conquisterà! Preparale così e vedrai quanto saranno sfiziose e super golose! Foto di TheUjulala da Pixabay

Dal gusto semplice, super facili da preparare e soprattutto senza cottura.. Queste pesche dolci sono proprio una delizia da non perdere. Due gusci di impasto al cui interno è rinchiusa una golosissima crema. La ricetta originale prevede una preparazione più lunga dovuta anche ai tempi di cottura e l’utilizzo di un liquore, l’alchermes, che dona loro il caratteristico colore. Con questa variante invece, potremo realizzarle in poco tempo. Scopriamo subito gli ingredienti e prepariamole.. Creeranno davvero dipendenza!

LEGGI ANCHE >> Cocco-Pistacchiotti: 4 ingredienti per un’esplosione di gusto, ricetta semplice, veloce e senza cottura!

Dolce senza cottura? Queste pesche dolci sono di una bontà incredibile, si fa davvero fatica a resistere!

Per realizzare il nostro simpaticissimo dessert avremo bisogno dei seguenti ingredienti:

  • 350g di savoiardi
  • 3 cucchiai di Latte condensato
  • Metà bicchiere di latte
  • 250mlg di Panna per dolci
  • Farina di cocco

PER ALTRE NOVITA’ E CONSIGLI SEGUICI SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

Ecco il procedimento:

  • Per prima cosa sbricioliamo fino a ridurre in farina i nostri savoiardi. Dopodiché a questi andiamo ad aggiungere il latte condensato, il latte e la farina di cocco. Amalgamiamo bene fino ad ottenere un composto sodo.
  • Nel frattempo, montiamo a neve ferma la panna alla quale andiamo ad aggiungere poi anche il latte condensato (1 cucchiaio) e la farina di cocco. Mescoliamo con una spatola con movimenti dal basso verso l’alto, così non smonteremo la panna ed in poche mosse ecco che avremo preparato la nostra delicata crema al latte aromatizzata al cocco.
  • Con i savoiardi e formiamo delle palline tutte uguali. A questo punto prendiamo ogni pallina, la schiacciamo leggermente e con le mani le diamo la forma di un guscio. All’interno del nostro guscio andiamo a farcire con la crema al cocco.
  • Effettuiamo questo passaggio con tutte le palline dopodiché a due a due le uniamo per formare la tipica ‘pesca’. Una volta ottenute tante piccole pesche, non ci resta che passarle nella farina di cocco per ricoprirle. Disponiamo all’interno di pirottini o un semplice vassoio da portata e facciamo riposare in frigo per un’oretta circa così rassoderanno e saranno ancora più golose.
  • Et voilà, non ci resta che gustare!