Estate e bambini: ecco come scegliere le scarpe più adatte senza spendere un patrimonio!

Quando arriva l’estate sorgono alcuni piccoli problemi quando si parla di bambini. Con tutta probabilità le scarpe estive che hai preso lo scorso anno non gli andranno più dato che è cresciuto di almeno un paio di taglie.

scarpe estate
I bambini adorano correre e giocare all’aria aperta quindi dovresti sempre stare attenta ai materiali di cui sono fatte le scarpe, devono essere comode e resistenti! (Foto di Joshua Choate da Pixabay)

Con l’aumento delle temperature è fondamentale che i piedi dei bambini respirino quindi è importantissimo scegliere delle scarpe traspiranti inoltre devi anche considerare le attività che si svolgono all’aperto altrimenti rischi che si rompano e rovinino alla prima occasione. Ti svelo il segreto per scegliere le scarpine perfette per il tuo bambino!

Leggi anche: Dovresti sempre leggere con il tuo bambino: il motivo è incredibile!

Il metodo infallibile per scegliere le scarpe più adatte al tuo bambino e fargli vivere un’estate allegra e spensierata!

scarpe bambini
I sandali possono andar bene per una passeggiata ma non sono adatti per attività all’aria aperta, i piedini sarebbero troppo esposti a insetti e altri pericoli! (Foto di Cheryl Holt da Pixabay)

Leggi anche: Casa fresca d’estate senza spendere nemmeno 1 euro: ecco 4 trucchi davvero geniali!

Per scegliere le scarpette perfette devi, innanzitutto, pensare all’età e in quale occasione vuoi che le indossi. Ad esempio, per una semplice passeggiata vanno benissimo dei sandali aperti ma se vuoi portarlo a giocare al parco allora dovrai acquistare scarpe da ginnastica chiuse, resistenti e traspiranti. Vediamo nel dettaglio quali sono i modelli più adatti:

Fino ai 3 anni: sono perfetti i sandali chiusi sia in punta che a sostegno del tallone del piede. Le scarpe devono avere una suola morbida e antiscivolo e un rivestimento esterno in tessuto visto che ancora non riesce a star bene in equilibrio. Devi anche pensare che il bimbo cresce di giorno in giorno ed è quindi meglio investire su scarpe con la chiusura a strappo anziché con i lacci, in questo modo starà molto più comodo ma senza rinunciare alla sicurezza.

PER ALTRE NOVITA’ E CONSIGLI SEGUICI SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

Dai 4 anni: il bambino riesce a stare bene in equilibrio e a camminare di conseguenza puoi scegliere tra varie tipologie di calzature. Quelle con i lacci sono più indicate perché aderiscono meglio al piede evitando che possa cadere o perdere l’equilibrio altrimenti ti consiglio quelle senza lacci ma molto aderenti per assicurargli sia comfort che sicurezza. Potrà correre e giocare libero, come se non le indossasse.