Soffri di un’eccessiva sudorazione? Niente paura, con questi rimedi della nonna risolverai in un batter d’occhio!

La sudorazione crea molto disagio, soprattutto se in pubblico. Come possiamo combatterla? Sicuramente affidandoci all’esperienza delle nostre nonne e seguendo i loro rimedi.

Sudore
Come combattere l’eccessiva sudorazione (Foto di un-perfekt da Pixabay )

Sta arrivando la stagione estiva e con essa il caldo afoso che porta ad un aumento della sudorazione, a volte anche troppo eccessivo. Questo può causare un forte disagio soprattutto se capita quando siamo a contatto con altre persone, quando siamo all’università attendendo il nostro turno per l’esame o quando siamo chiamati per fare un colloquio di lavoro. Insomma aumenta nei momenti di maggior tensione o stress. E più si cerca di nascondere questo imbarazzo, più la situazione peggiora. L’eccessiva sudorazione può riguardare diverse parti del corpo, maggiormente mani, piedi, fronte e ascelle, punti del corpo più evidenti. Esistono però alcuni rimedi naturali utilizzati dalle nostre nonne per poter risolvere questo problema.

LEGGI ANCHE >> Sudore addio: sai come scegliere i deodoranti migliori per la tua pelle?

Come combattere l’eccessiva sudorazione

Rimedi per la sudorazione
Rimedi della nonna per una sudorazione eccessiva (Foto di Mikele Designer da Pixabay )

Ovviamente esistono alcune regole base da seguire per poter cercare di ridurre al minimo questo disagio: l’utilizzo di diversi deodoranti, una corretta igiene personale e magari indossare capi che filtrano il sudore, ovvero freschi e di cotone. Se nonostante ciò non si ottengono i risultati sperati, allora vediamo insieme come usufruire dell’esperienza delle nostre nonne.

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI

  • Il primo ingrediente che le nostre nonne consigliano è il POMODORO. Prendete una tazza del suo succo e applicatela direttamente sotto le ascelle (o sulla parte interessata) con un batuffolo di cotone. Lasciatelo agire per circa un quarto d’ora e poi risciacquate con abbondante acqua. È una pratica da non effettuare sempre, ma solo una volta a settimana, perché l’acidità del pomodoro potrebbe causare arrossamento o irritazione.
  • Lo stesso procedimento si può fare con il LIMONE. Il limone ha proprietà disinfettanti, quindi oltre a limitare la sudorazione, elimina anche i batteri e i cattivi odori che potremmo eventualmente emanare. Anch’esso come il pomodoro è acido, quindi si consiglia di non esagerare con questo rimedio, per lo stesso motivo di cui sopra.
  • Altro elemento utile è la SALVIA. La si può utilizzare sia sotto forma di olio essenziale che fresca. Se abbiamo l’olio essenziale possiamo mettere alcune gocce su un batuffolo di ovatta e strofinarlo sulla parte interessata. Se invece possediamo una pianta nella nostra casa prendiamo alcune foglie, sciacquiamole e mettiamole in un pentolino sul fuoco con abbondante acqua, quasi come se volessimo creare una tisana. Questo infuso può essere utilizzato sia come bevanda che usato per lavare la parte del nostro corpo maggiormente sudata.