Pancarré in scadenza? Preparalo così e non avanzerà nemmeno una fetta: sarà super goloso

Vuoi utilizzare quel pacco di pancarré prossimo alla scadenza ma non sai cosa fare? Allora non puoi non provare questa gustosa ricetta. 

pancarrè
Porta in tavola questo pancarré davvero goloso. Foto di Andrii Pogrebnyak da Pixabay

Quando si ha poca voglia di cucinare, e di stare ore ed ore davanti ai fornelli proprio non ci va, una tra le prime cose che si fa e aprire un pacco di pancarré, farcirlo e portare in tavola dei golosi toast. Ma come accade spesso, riproporre poi sempre le stesse cose, dopo un pò diventa noioso e scocciante. E allora ecco che noi di mammastyle veniamo in vostro soccorso. E se nella vostra dispensa avete un pacco di pancarré prossimo alla scadenza e non volete farci i soliti toast, allora è il momento di provare questa versione deliziosa e filante. Sarà una ricetta veloce e davvero golosa e vedrete che non vi avanzerà nemmeno una fetta.

LEGGI ANCHE: Cannoli? Sì, ma non quelli dolci! Prepara questi cannoli salati e super speciali per un antipasto sfizioso e ricco di sapore!

Pancarré delizioso, con questa ricetta vedrai che squisitezza

Se nella tua dispensa hai del pancarré prossimo alla scadenza, devi provare questa ricetta davvero originale. Realizzarla sarà semplicissimo e in pochi minuti porterete in tavola un piatto sfizioso. Vediamo allora cosa vi servirà e come dovrete procedere:

  • 1 confezione di pancarré
  • 8 fettine di mortadella
  • 200 gr di formaggio a fette sottili
  • 3 uova
  • 250 ml di latte
  • Pangrattato
  • Parmigiano
  • Burro

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI

In una ciotola sbattete le uova con il latte ed un pizzico di sale. Prendete una teglia rettangolare, versate un filo d’olio sulla base. A questo punto prendete le fettine di pancarré e passatele velocemente nel composto di latte e uova. Ora create un primo strato di pane, farcite con le fettine di mortadella e del formaggio che avrete scelto, date una bella spolverata di parmigiano e ricoprite con un secondo strato di pane. Proseguite così fin quando gli ingredienti non saranno esauriti. Sullo strato finale invece, versate tutto il composto di uova e latte avanzato e cospargete con il pangrattato. Aggiungete poi qualche fiocchetto di burro. Ora infornate a 200 gradi per circa 20 minuti. La vostra cena è pronta per essere servita. Se volete invece un gusto più cremoso, tra uno strato e l’altro aggiungete un cucchiaio di besciamella, ricoprendo anche la superficie. In questo modo avrete una cremosità davvero unica.