Il ferro da stiro ha macchiato i tuoi vestiti? Allora ti spiego come rimediare

Macchie di bruciato provocate dal ferro da stiro? Esistono degli infallibili trucchetti per rimediare a questi piccoli incidenti di percorso. 

macchie ferro da stiro
I tuoi indumenti presentano macchie provocate dal ferro da stiro? Eliminale così! Foto di Steve Buissinne da Pixabay

Sappiamo benissimo quanto possa essere scocciante e noioso stirare montagne e montagne di panni. A volte poi, proprio la noia, può far commettere dei piccoli errori che rischiano di rovinare i nostri indumenti. Basti pensare ad esempio, ad una temperatura non adatta, o una pressione maggiore del dovuto, ed ecco che il ferro da stiro ha macchiato il vestito che stavamo stirando. Un vero pasticcio non trovate? E quando ciò accade, se non si agisce tempestivamente avrete rovinato per sempre il vostro indumento. E magari era proprio la vostra maglietta preferita. Allora non disperate, perché anche stasera, noi di mammastyle e i rimedi delle nostre amate nonne veniamo subito in vostro soccorso.

LEGGI ANCHE: La piastra del ferro da stiro è piena di calcare?Usa questo oggetto e quello che riuscirà a fare sarà incredibile

Sai come rimuovere le macchie del ferro da stiro? Ti mostro come fare facilmente

Se erroneamente avete bruciato i vostri vestiti mentre stavate stirando, non preoccupatevi, abbiamo noi alcuni rimedi naturali che fanno al caso vostro. Basterà davvero poco e agire tempestivamente, per eliminare ogni traccia di bruciato.

La prima tecnica che potrete utilizzare, sarà quella di immergere una spugna in acqua calda e sapone delicato. Strofinate sulla macchia con una leggere pressione e lasciate asciugare completamente. A questo punto, quando sarà tutto perfettamente asciutto, prendete un panno di cotone, imbevetelo leggermente di aceto e strofinate sulla macchia. In questo modo la macchia sarà sparita del tutto. Se così non fosse, vi basterà ripetere l’operazione.

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI

Se volete provare altro, imbevete un panno di cotone in succo di limone, cospargete la parte bagnata con del sale fino e strofinatelo sulla macchia. Lasciate agire una ventina di minuti. Passato questo tempo, noterete che la macchia sarà totalmente rialzata e facile da rimuovere.

Ed infine l’ultimo rimedio che potrete tranquillamente utilizzare, sarà quello di  immergere il capo per circa 24 ore in una bacinella con acqua fredda. Dopodiché con l’aiuto di un batuffolo di cotone passate dell’acqua ossigenata. Strofinate leggermente e procedete al normale lavaggio.