Aglio, olio e peperoncino: una versione così gustosa non l’hai mai preparata prima

Gustati questa sfiziosa versione della pasta aglio, olio e peperoncino: verrai conquistato dal suo incredibile sapore, una vera sorpresa di sapori nuovi!

Tutti adorano la pasta aglio, olio e peperoncino. Un pasto incredibilmente facile e veloce, adatto a tutti coloro che vanno sempre un po’ di fredda, specialmente i primi giorni della settimana quando si rientra al lavoro e bisogna far fronte al tran tran quotidiano e allo stress. Incredibilmente gustosa e saporita, anche i bambini non possono resistere alla sua bontà e chi si dimentica le spaghettate di mezzanotte con gli amici? Anche se ormai sembrano un ricordo lontano vista la pandemia che da un anno ha colpito tutto il mondo, oggi noi vogliamo sorprendervi: prepariamo insieme una versione della pasta aglio, olio e peperoncino del tutto sensazionale! Allacciamo i grembiuli e vediamo gli ingredienti che ci occorrono:

  • 400 gr di pennette o fusilli;
  • 100 gr di pomodorini;
  • 1 peperoncino rosso;
  • 1 spicchio d’aglio grande;
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro;
  • 2 filetti di acciuga sottolio;
  • Olio EVO in abbondanza;
  • 1 ciuffo abbondante di prezzemolo;
  • Sale, pepe, origano q.b.
  • 2 cucchiai di succo di limone;

LEGGI ANCHE: Aglio, Olio e Peperoncino: è questo l’ingrediente che bisogna aggiungere per un primo piatto squisito!

Aglio, olio e peperoncino: parola d’ordine? Gusto. Preparala in questa versione, vedrai che bontà

Possiamo assicurarvi che questa versione della pasta aglio, olio e peperoncino conquisterà proprio tutta la famiglia e sarà perfetta per il pranzo del Lunedì o del Martedì, quando non si ha molta fantasia sul cosa preparare a pranzo. Insomma, una versione così non l’avete ancora preparata perché non gusteremo la pasta calda bensì…fredda! Sarà sfiziosa, facile, velocissima e golosissima e non dovremo sporcare nulla! Vediamo insieme i singoli passaggi della ricetta, è semplicissima!

aglio olio peperoncino
Per rendere la nostra pasta più gustosa, aggiungiamo un po’ di bacon croccante tostato in padella, vedrete che gusto!
Foto di Arut Thongsombut da Pixabay

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI

  1. Laviamo accuratamente i pomodorini sotto acqua corrente fredda, tagliamoli a metà e saliamoli leggermente lasciandoli all’interno di uno scolapasta.
  2. Intanto versiamo abbondante olio d’oliva in un pentolino, sbucciamo l’aglio e schiacciamolo con un coltello affilato e poi tritiamolo finemente. Versiamolo all’interno della pentola insieme ai filetti di acciuga ed il peperoncino tagliato a rondelle e privato dei semini interni.
  3. Accendiamo il fuoco impostando la fiamma al minimo, incliniamo la pentola e lasciamo soffriggere dolcemente gli ingredienti. Non dovranno sfrigolare eccessivamente ma l’aglio dovrà semplicemente insaporire l’olio mentre le acciughe dovranno sciogliersi.
  4. Quando sentiremo sprigionarsi l’aroma dell’aglio versiamo il tutto in una scodella capiente e lasciamo raffreddare. Uniamo il prezzemolo tritato grossolanamente, i pomodorini, il concentrato di pomodoro, il sale, le spezie ed il succo di limone. Mescoliamo qualche minuto con una frusta fino ad ottenere un’emulsione saporita.
  5. Riempiamo una pentola capiente con dell’acqua, portiamola al bollore e quando compariranno le bolle caliamo la pasta. Dovrà cuocere circa 5 minuti, l’esterno dovrà ammorbidirsi mentre l’interno dovrà rimanere ancora ben turgido. Scoliamola a dovere, poniamola all’interno di un contenitore mescolandola con dell’olio per evitare che si attacchi e lasciamo riposare in frigorifero in modo che possa raffreddarsi.
  6. Lasciamo macerare in ciotola anche gli altri ingredienti ponendo anche questi in frigorifero. Quando la pasta sarà ormai ben fredda saliamola, uniamola ai condimenti e mescoliamo qualche minuto in modo che possano avvolgere completamente le pennette. Serviamola con un’altra spolverata di prezzemolo oppure del parmigiano grattugiato. Vedrete, sarà una versione a dir poco golosa!