1 anno di età: quali sono gli alimenti da introdurre nella dieta del tuo bambino?

Se i vostri bambini devono ancora compiere un anno di età vi diciamo quali sono gli alimenti che dovreste intrudurre nelle loro dieta. Li aiuterete a superare senza traumi il periodo dello svezzamento e faranno da subito più confidenza con i cibi più solidi! Seguite queste dritte e vedrete che vi aiuteranno!

alimentazione primo anno dieta
Alimentazione: ad un anno dovresti includere nella dieta questi alimenti!

Il compimento del primo anno di età è una tappa fondamentale nella vita di ogni bambino perchè si passa dalla fine dello svezzamento all’inizio di un’alimentazione basata su cibi leggermente più solidi. E’ inoltre un periodo abbastanza importante perchè proprio durante questi mesi si metteranno le basi per dare ai propri piccoli l’educazione alimentare che si porteranno dietro per tutto il resto della loro vita.

E’essenziale dunque che la loro dieta sia fin da subito il più variegata e il più equilibrata possibile. Non dovranno mancare la frutta e la verdura e sarà necessario cucinare cibi sani e nutrienti. In questo modo abitueremo fin da subito i più piccoli a prendere confidenza con sapori e con alimenti completamente nuovi.

LEGGI ANCHE: Svezzamento e Prima pappa: cose da sapere per rendere i bambini ‘amici del cibo’!

Alimentazione del primo anno di età: alcune regole da seguire

Partendo dal presupposto che una corretta educazione alimentare include al suo interno carboidrati, vitamine, proteine e grassi, potete orientarvi a variare l’alimentazione  seguendo queste regole fondamentali:

  • Alimentazione per la colazione: per la colazione potete scegliere di preferire del latte vaccino o del “latte di crescita”. In commercio ne troverete di varie tipologie. E’ un latte indicato proprio per il periodo di crescita che va dal primo fino al terzo anno di età. Accompagnatelo poi con qualche biscotto o con una fetta biscotta e preparete così una colazione sana e bilanciata per il vostro bambino.

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI

  • Alimentazione per la merenda: per la merenda potete dare ai vostri bambini o uno yogurt o un bicchere di latte. In alternativa anche la frutta andrà benissimo. Preferite sempre quella di stagione e magari quella che ha una polpa un pò più morbida. I bambini di un anno possono mangiare qualsiasi tipo di frutta, l’importante che questa sia lavata e tagliata a piccoli pezzettini.

LEGGI ANCHE: Cosa non deve mai mancare in cucina per lo svezzamento di un bimbo?

  • Alimentazione per pranzo e cena: sia il pranzo che la cena dovrebbero includere un piccolo piatto di pasta per fornire i giusti carboidrati al proprio bambino. Eventualmente accompagnate questo piatto con un sugo leggero di pomodori o di pesto ed eventualmente variate con alcuni passati di verdura o legumi. Come secondo potete preparare delle carni morbide possibilmente magre e del pesce. Optate quindi per il pollo o tacchino e come secondi piatti di pesce preferite la sogliola o il nasello. Usate sempre metodi di cottura semplici e salutari come le cotture in forno, in tegame o al vapore e abbinate le vostre carni a delle porzioni di verdura. Carote, zucchine o fagiolini saranno senza dubbio gli ortaggi migliori da far assaggiare ai vostri piccoli. Alternate poi le carni e la verdura con qualche fetta di prosciutto crudo o cotto tagliato a pezzettini e aggiungete dei piccoli pezzetti di formaggio. Anche le uova, specialmente quelle sode, andranno benissimo.