Semifreddo al cocco: il modo migliore per affrontare la pausa lavoro con gusto

Prepara con noi il semifreddo al cocco, un gustosissimo intermezzo morbido e dolce da servire nella pausa lavoro o studio, vedrete, tutta la famiglia non potrà più farne a meno!

Se si ha voglia di qualcosa di fresco, di sfizioso e di invitante, una gustosa cucchiaiata di semifreddo è proprio quello che ci vuole. Cremoso, dalla consistenza soffice e delicata tanto da sciogliersi in bocca, ne esistono in realtà infinite varianti e versioni, dalla più classica realizzata con le uova intere per finire con quella completamente vegana. Noi oggi vogliamo insegnarvi quella al cocco, incredibilmente golosa, si prepara in pochi minuti e sarà perfetto da servire in queste belle giornate primaverili dove il sole inizia a riscaldarci un po’ di più e l’Inverno sembra essere ormai un ricordo. Vediamo insieme i semplici ingredienti che ci occorrono per realizzarlo:

  • 450 ml di panna liquida da montare;
  • 150 gr di zucchero;
  • 50 ml di acqua;
  • 1/2 bustina di vanillina;
  • 2 albumi;
  • 125 gr di farina di cocco;

LEGGI ANCHE: Con questa ricetta velocissima farai il gelato in casa soltanto in 5 minuti

Prepara il semifreddo al cocco! Sarà una merenda incredibilmente gustosa

Il semifreddo al cocco si prepara davvero in pochi minuti e risulterà incredibilmente cremoso e soffice tanto da sciogliersi in bocca. Grazie allo sciroppo di zucchero che andremo a realizzare gli albumi verranno pastorizzati per poterlo gustare in totale sicurezza e ve lo garantiamo, non potrete più resistergli! Avvolgente e saporito, vediamo insieme i singoli passaggi da seguire della ricetta

semifreddo al cocco
Provate a versarlo in barattoli con chiusura ermetica per poi servirli con frutta fresca, saranno davvero sfiziosi e graziosi!
Foto di Devon Breen da Pixabay

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI 

  1. Iniziamo la preparazione del nostro semifreddo versando all’interno di un pentolino dai bordi alti lo zucchero e l’acqua. Mescoliamo con una frusta fin quando il primo sarà perfettamente sciolto ed accendiamo il fuoco.
  2. Muniamoci di termometro da cucina in quanto lo sciroppo dovrà arrivare ad una temperatura che oscilla tra i 120° ed il 121°. Spegniamo la fiamma, spostiamo il pentolino dal fornello e procediamo a montare gli albumi.
  3. Quando inizieranno ad essere bianchi ed abbastanza montati ma ancora cremosi versiamo a filo lo sciroppo incorporandolo con le fruste. Dovremo ottenere un composto fermo, compatto, raddoppiato di volume.
  4. In un’altra ciotola capiente, aiutandoci sempre con le fruste elettriche, procediamo a montare anche la panna e quando assumerà una consistenza semi montata uniamo la farina di cocco e la vanillina. Continuiamo a montare fin quando la panna sarà compatta e leggermente morbida.
  5. Incorporiamo con movimenti delicati dal basso verso l’alto il composto di albumi e zucchero, versiamolo poi in uno stampo per plumcake o in silicone e facciamo riposare in freezer per circa 6 ore, meglio se per tutta la notte. Possiamo decorarlo al momento di servire il semifreddo con cioccolato fondente fuso, frutta fresca o secca oppure una coulis di fragole. Sarà gustosissimo!