Ricetta da Oscar: prepara i pomodori verdi fritti del famosissimo film, sono gustosissimi

Per il nostro consueto appuntamento settimanale di ‘Ricetta da Oscar’, i pomodori verdi fritti del famoso film, vedrete, sono davvero sfiziosi!

Anche coloro che non hanno mai visto il film conosceranno comunque il famosissimo titolo ‘Pomodori verdi fritti alla fermata del treno‘. Un film forte e drammatico che racconta le vicende di quattro donne alle prese con gli anni 30 tra amori, forti amicizie ed uno sguardo alla condizione stessa della donna con un pizzico di anticonformismo e voglia di abbattere la disuguaglianza. Non vogliamo anticiparvi troppo se voleste guardarvelo in compagnia di amici o del vostro partner, ma ciò che caratterizza questo film è la preparazione di un piatto ricorrente statunitense ovvero i pomodori verdi fritti. Sfiziosi, golosi e piuttosto saporiti, noi oggi vogliamo insegnarvi la ricetta facile e furba e servirete in tavola un secondo da leccarsi i baffi, tutta la famiglia non potrà più farne a meno! Vediamo insieme gli ingredienti che ci occorrono per la ricetta:

  • 5 pomodori verdi;
  • 2 uova grandi;
  • Qualche cucchiaio di farina 00;
  • 200 gr di farina di mais;
  • Sale, pepe, origano, rosmarino q.b.
  • Olio di semi di girasole q.b.

LEGGI ANCHE:  Ricetta da Oscar: prepara il pollo arrosto de La spada nella roccia, sarà un successone

Prepara i pomodori verdi fritti del famoso film con questa ricetta facile e super gustosa

Questo piatto di origine statunitense viene spesso ripreso nel film ed anche l’omonimo romanzo da cui è stata ispirata la pellicola che vede nella pagina finale la ricetta originale per prepararli in casa. Ideali sia come secondo, sia come antipasto, sono freschi, croccanti e dal cuore morbido e goloso, perfetti quindi per le serate o i pranzi primaverili con gli amici. Si preparano davvero in 5 minuti e ve lo garantiamo, saranno un successone! Raccomandiamo la scelta del pomodoro importantissima: non dovranno essere quelli rossi ed acerbi ma la varietà del tutto verde, croccanti e privi di semi. Vediamo insieme i semplici passaggi della ricetta

ricetta pomodori verdi fritti
Provate ad aggiungere alla panatura del parmigiano grattugiato, renderà i pomodori ancora più saporiti!
Foto di hannaone da Pixabay

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI 

  1. Iniziamo la preparazione dei nostri pomodori sciacquandoli accuratamente sotto acqua corrente fredda. Tamponiamoli a dovere con un canovaccio da cucina pulito assorbendo tutta l’acqua.
  2. Eliminiamo l’estremità alta ed affettiamoli nel senso della larghezza dallo spessore di circa 1 cm. Dovranno essere spessi in modo che la cottura possa garantire un risultato croccante.
  3. Versiamo all’interno di una ciotola la farina, rompiamo le uova in una terrina e sistemiamo la farina di mais in una teglia bassa. Aggiungiamo a quest’ultima il sale, il pepe e le spezie, mescolando per uniformare i sapori.
  4. Saliamo anche i pomodori e poi immergiamoli nella farina 00, facciamo colare l’eccesso e poi passiamoli all’interno delle uova. Poggiamoli sulla farina di mais, pressiamo a dovere in modo che possa aderire per bene su tutti i lati e ripetiamo l’operazione, ripassandoli nell’uovo e poi nella farina.
  5. Procediamo impanando tutti gli altri pomodori e poi friggiamoli poco alla volta in olio di semi bollente. Quando saranno ben dorati su tutta la superficie scoliamoli e facciamo leggermente raffreddare. Vedrete che infinita bontà, saranno teneri e super croccanti!