Se hai terminato il pane non disperare: questa ricetta veloce è pronta in 5 minuti

Se hai terminato il pane, non disperare, ti insegno a farlo in soli 5 minuti con una ricetta veloce, sarà morbido e soffice, incredibilmente saporito!

Sarà capitato proprio a tutti verso mezzogiorno di accorgersi di aver terminato il pane oppure di aver dimenticato di comprarlo e sappiamo come spesso i panifici già all’ora di pranzo lo abbiamo venduto quasi tutto. Questo però non vuol dire necessariamente rinunciarci oppure dover scongelare qualche pagnotta riposta in congelatore di fretta e furia, anzi, tutto il contrario! Con la ricetta giusta è possibile servire a tavola un pane morbidissimo, profumato, caldo ed invitante, tutti lo adoreranno! Non bisogna essere degli impastatori provetti o aver frequentato corsi sui lievitati, ma un po’ di furbizia e ve lo garantiamo, in men che non si dica avrete una gustosa ciabatta da gustare con il secondo o per fare la scarpetta con il sugo della pasta. Vediamo gli ingredienti che ci occorrono:

  • 400 gr di farina 00;
  • 10 gr di lievito di birra secco;
  • 220 ml di acqua;
  • 2 cucchiaini rasi di zucchero;
  • 1 cucchiaino colmo di sale;
  • Olio d’oliva q.b.

LEGGI ANCHE: Hai dimenticato di comprare il pane? Con questo trucco renderai squisiti gli avanzi che hai in casa

Non disperare se hai terminato il pane: con questa ricetta veloce potrai prepararlo in casa in soli 5 minuti

La ricetta di questo pane sfiziosissimo sarà facilissima da realizzare ed in quattro e quattr’otto servirete in tavola una pagnotta invitante, calda, incredibilmente morbida e profumata, come quello di una volta! Ricorda molto il pane rustico realizzato in casa dalle nostre nonne e ve lo garantiamo, sarà un successo senza precedenti e lo preparerete ogni qualvolta possiate! Vediamo insieme i semplicissimi passaggi da seguire

pane ricetta veloce
Se avete un po’ più di tempo a disposizione, allungate i tempi di lievitazione di 2 o 3 ore, sarà ancora più soffice!
Foto di RhianaH da Pixabay

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI 

  1. Iniziamo la preparazione del nostro pane versando in una ciotola capiente la farina. Aggiungiamo il lievito di birra secco, lo zucchero e mescoliamo gli ingredienti secchi unificandoli.
  2. Creiamo un foro in centro, versiamo metà dose d’acqua ed iniziamo ad impastare con le mani. Uniamo il sale, impastiamo ancora ed ultimiamo con la restante acqua.
  3. Lavoriamo l’impasto per circa 5/7 minuti, dovrà risultare elastico, ben morbido ma omogeneo e compatto. Possiamo eseguire i passaggi anche con la planetaria impostando la lavorazione a media velocità con il gancio.
  4. Quando il nostro panetto sarà stato lavorato a dovere riponiamolo all’interno della ciotola, copriamo con pellicola per alimenti ed inseriamolo all’interno del forno spento con la luce accesa. Copriamo con un canovaccio umido di acqua calda e sistemiamo accanto alla ciotola un pentolino con acqua quasi bollente.
  5. Chiudiamo lo sportello del forno e lasciamo lievitare per circa 1 ora.
  6. Passato il tempo necessario poniamo il panetto su un piano da lavoro leggermente infarinato, impastiamolo altri 5 minuti e poi poggiamolo al centro di una pentola capiente e dai bordi alti inumidita in tutta la superficie con dell’olio spennellato. Chiudiamo con il coperchio e facciamo riposare altri 20/30 minuti.
  7. Accendiamo il fuoco, impostiamolo in modalità dolce e schiacciamo il nostro panetto in modo che possa espandersi in padella. Cuociamo circa 15 minuti sul primo lato con il coperchio, giriamolo e proseguiamo la cottura di altri 10/15 minuti sull’altro.
  8. Rimuoviamolo dalla padella, adagiamolo su un canovaccio da cucina e copriamolo. Facciamo leggermente raffreddare e poi serviamo a fette. Sarà incredibilmente morbido, goloso e super soffice, vedrete che bontà!