Pasta alla ladruncola: non hai mai preparato un primo così invitante e sfizioso

La pasta alla ladruncola è un primo piatto perfetto per chi non sa cucinare, per chi non ha tempo e per conquistare la famiglia, vedrete che bontà!

Quando si parla di preparare un primo gustoso e speciale, noi di Mammastyle siamo sempre in prima linea proprio per voi, proponendo qualcosa che richieda poco tempo e che allo stesso tempo conquisti i bambini in modo da rendere il pranzo un momento unico per loro e semplice per noi. Sappiamo quanto la pausa pranzo dal lavoro sia sempre troppo striminzita, ecco perché la pasta alla ladruncola è ciò che fa per voi! Pochissimi ingredienti sfiziosi, pochi minuti rubati ed in quattro e quattr’otto il pranzo sarà servito! Vediamo insieme l’occorrente che ci occorrerà per la ricetta:

  • 400 gr di pennette o fusilli;
  • 200 gr di passata di pomodoro;
  • 1 cipolla bianca;
  • 200 gr di guanciale o pancetta a cubetti;
  • 200 gr di formaggio filante grattugiato;
  • 2 uova grandi;
  • 100 gr di pecorino romano;
  • Sale, pepe, origano, prezzemolo q.b.

LEGGI ANCHE: Pasta all’ortolana: così i tuoi bambini mangeranno con gusto tutte le verdure

Pasta alla ladruncola: un primo così speciale ed originale non lo hai mai preparato

Ma perché pasta alla ladruncola? Perché oltre a rubarvi letteralmente poco tempo, ruba anche la preparazione di 3 sfiziosi primi della tradizione italiana: carbonara, amatriciana e pasta al forno. Possiamo assicurarvi che non avete mai preparato un primo piatto così buono ed in pochi minuti conquisterete proprio tutti, partner e bambini compresi! Vediamo insieme i semplici passaggi della ricetta

spaghetti alla ladruncola
Provate ad aggiungere al sugo anche dei pomodorini ciliegini, la pasta sarà ancora più gustosa!
Foto di aneps080203 da Pixabay

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI 

  1. Iniziamo la preparazione della pasta alla ladruncola riempiendo una pentola con dell’acqua, portiamola sul fuoco e facciamola arrivare al bollore. Caliamo le pennette e saliamo.
  2. Intanto sbucciamo la cipolla, tritiamola finemente e facciamola tostare senza aggiungere olio in una padella antiaderente. Quando sarà imbiondita e semi trasparente uniamo il guanciale o la pancetta a cubetti, permettendo al grasso rilasciato di soffriggere il tutto.
  3. Quando il guanciale sarà ben croccante versiamo la passata di pomodoro, condiamo con il pepe e le spezie e facciamo cuocere all’incirca 7/9 minuti.
  4. Intanto in una ciotola rompiamo le uova, uniamo il pecorino ed il pepe e mescoliamo qualche minuto con una frusta fino ad ottenere una crema. Preleviamo un po’ di sugo dalla padella, uniamolo alle uova e mescoliamo ancora con vigore.
  5. Scoliamo la pasta direttamente in padella, mantechiamo qualche minuto ed uniamo la crema di uova a fuoco spento, saltando il tutto.
  6. Versiamo la pasta in una pirofila, grattugiamo in superficie il formaggio filante e poi cuociamo in forno preriscaldato/ventilato/200° per circa 10 minuti. 
  7. La nostra pasta alla ladruncola è pronta per essere servita, gustiamola ancora calda con il formaggio che fila, sarà un pranzo senza paragoni!