Pesantezza post Pasqua? Segui la ricetta di questa pasta e tonno, sarà leggerissima

Non hai mai mangiato una pasta e tonno così buona e leggera, la ricetta è facilissima! Prepara in questo modo, vedrai che gusto!

Dopo i grandi pranzi di Pasqua e Pasquetta è normale sentirsi gonfi, spossati, stanchi ed affaticati, questo proprio per tutto ciò che abbiamo mangiato e molto probabilmente non abbiamo ancora digerito bene del tutto. Adesso che le feste sono ufficialmente finite bisogna tornare a regime scegliendo pasti semplici e leggeri ma ciò non significa comunque rinunciare al gusto delle pietanze da servire in tavola. Con pochi e semplici ingredienti e in qualche minuto riusciremo a preparare un primo davvero saporito, ideale per tornare in forma senza contribuire a quel senso di pesantezza che ci portiamo ancora dietro. Vediamo insieme cosa ci occorre per preparare una sfiziosissima pasta e tonno:

  • 400 gr di pasta corta integrale;
  • 1 cipolla bianca;
  • 150 gr di tonno sgocciolato;
  • 50 gr di olive nere denocciolate;
  • 100 gr di pomodorini datterino;
  • Sale, pepe, origano, prezzemolo e rosmarino;

LEGGI ANCHE: Questa pasta e pesto non è la solita: segui la ricetta facile, vedrai che sfiziosità

Pasta e tonno: la ricetta facile e sfiziosa per un pasto leggero e allo stesso tempo ricco di sapore

Possiamo garantirvi che questa pasta e tonno sarà davvero molto facile, semplice e dal gusto unico. Non bisognerà sporcare nulla se non una ciotola ed una pentola, possiamo preparare i condimenti in anticipo per poi assemblare il tutto poco prima del pranzo. Ideale quindi anche per tutti coloro che non riescono mai a trovare il tempo per preparare un buon pasto. Oltretutto questa pasta sarà estremamente veloce, molto leggera e allo stesso tempo saporita. Vediamo insieme i semplici passaggi della ricetta

ricetta pasta tonno
Possiamo rendere più saporita la nostra pasta aggiungendo delle foglie di basilico fresche!
Foto di douglas miller da Pixabay

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI 

  1. Iniziamo la preparazione della nostra pasta sbucciando la cipolla. Tagliamola a metà e poi affettiamola a julienne sottilmente. Poniamola all’interno di una ciotola e versiamo un filo d’olio d’oliva e qualche goccia di aceto balsamico.
  2. Tagliamo a rondelle le olive, a metà i pomodorini e sgoccioliamo il tonno dal suo olio, sfaldandolo leggermente con una forchetta.
  3. Uniamo il resto degli ingredienti in ciotola, condiamo con il sale, il pepe e tutte le altre spezie. Mescoliamo a dovere e lasciamo insaporire in frigorifero per almeno 2 ore.
  4. Quando arriverà il momento del pranzo cuociamo la pasta, scoliamola al dente e versiamola in ciotola. Uniamo qualche goccia di acqua di cottura facendola saltare direttamente nel recipiente.
  5. Possiamo servire la pasta calda oppure farla riposare in frigorifero. Sarà davvero leggera, sfiziosa e terribilmente saporita! Provare per credere!