Festa della mamma, quando si festeggia: quello che non sai sull’origine della ricorrenza

Festa della mamma, quando si festeggia e perché: quello che sicuramente non sai sull’origine della ricorrenza, resterai sbalordito

Festa della mamma
Festa della mamma, perché si festeggia a maggio (marcisim da Pixabay)

Così come la Pasqua, anche la festa della mamma è una di quelle ricorrenze che non capita tutti gli anni nello stesso giorno. La festa della mamma, infatti, così come la Pasqua, cambia ogni anno data di festeggiamento, mantenendo però sempre un punto cardine, che è quello del cadere sempre nella seconda settimana di Maggio. Per chi non lo sapesse, la festa della mamma viene festeggiata a maggio in onore della Santissima Madonna, mamma di tutte le mamme. La festa di Maria viene infatti festeggiata l’8 maggio, e chi è credente sa bene che generalmente in quel giorno partono pellegrinaggi da ogni dove per raggiungere i punti Sacri in cui la si viene festeggiata. Questo è il motivo principale per cui festa della mamma capita proprio nel quinto mese dell’anno. Oltretutto, quest’anno ci avvicineremo moltissimo con la data, poiché la festa della mamma viene festeggiata sempre la seconda domenica di maggio e quest’anno capita il 9, quindi un giorno dopo la festa della Madonna.

Così come la festa del papà è una festa molto sentita, in Italia, ma in tutti i Paesi del Mondo. Per grandi e per i piccini, che ovviamente vedono nella figura materna il grande eroe della casa. Nulla togliendo ai papà, però sappiamo bene che di mamma ce n’è una sola ed è unica e insostituibile.

LEGGI ANCHE: Mamma, non dire queste 3 frasi al papà: spesso si commette questo errore

Festa della mamma, quando si festeggia: quello che non sai sull’origine della ricorrenza

Anche quest’anno la trascorreremo probabilmente chiusi in casa e molti non avranno l’occasione neanche quest’anno di poter correre a trovare la propria mamma a causa del covid, che impedisce gli spostamenti tra regioni. Molte sono anche le persone che fortunatamente però possono godere della presenza della propria madre vicino e per questo motivo non vedo l’ora di festeggiarla. Da sempre la figura della madre è una figura cardine all’interno della famiglia. Il suo prodigarsi e cercare di mettere sempre comunque il bene dei propri figli dinanzi a qualsiasi cosa. Proprio per questo motivo ogni anno. Ci sono le corse ai regali per riuscire a strappare un sorriso a queste donne che nel corso della loro vita hanno spesso e volentieri rinunciato a tutto proprio per amore dei figli. 

Uniche, inimitabili, dolci, a volte severe, a volte rompiscatole, le mamme sono davvero uniche nel loro genere. Qui in Italia la festa della mamma è particolarmente sentita non solo per il significato profondo che trasmette, ma anche per la storia religiosa che vi è dietro. 

Nei prossimi articoli non mancheremo di spunti per festeggiare al meglio le vostre madri, stupendole e rendendole felici.