La colomba pasquale si è seccata? Riutilizzala così, pronta in pochi minuti

La colomba pasquale si è seccata? Non preoccuparti, aggiungi questo ingrediente e riutilizzala così, in pochi minuti un dessert golosissimo

Colomba pasqua secca
Colomba pasqua secca, riutilizzala così (i NikolayFrolochkin da Pixabay)

Finalmente la Santa Pasqua è arrivata e come tutti gli anni, in queste ore fervono i preparativi per il pranzo con i parenti, che quest’anno avverrà con non poche restrizioni. Nonostante il dpcm, c’è però la possibilità di andare a far visita ad amici e parenti nella stessa Regione, a patto che si vada in numero ristretto di due persone. Ed è così che fortunatamente molti genitori potranno finalmente riabbracciare figli e nipoti. Altri invece non potranno farlo, perché magari in Regioni differenti, ma nonostante le restrizioni, rispetto all’anno scorso, sarà una Pasqua forse più serena. Come tutte le feste Italiane che si rispettino, oltre al simbolo religioso, sono giornate all’insegna dell’allegria e soprattutto del buon cibo. Ogni Regione con le proprie tradizioni, porta in tavola tutto il buono che c’è.

LEGGI ANCHE: Colomba facile al limone: la ricetta veloce per il tuo dolce di Pasqua fatto in casa

La colomba pasquale si è seccata? Riutilizzala così, pronta in pochi minuti

Ma spesso accade che tra festeggiamenti e auguri, le case si riempiano di dolci, uova, colombe, e chi più ne ha, più ne metta. E proprio per questo motivo spesso e volentieri, moltissimi di questi dolci si seccano, o addirittura vengono buttati, proprio perché non si riescono a consumare tutti. Tra queste c’è sicuramente la Colomba, che per quanto sia buona, buonissima, è uno di quei dolci Pasquali che se non conservati correttamente si seccano facilmente.

Ovviamente è nel nostro interesse che questo non accada, ma se dovesse succedere, non preoccupatevi, c’è sempre un modo per recuperarla. Anzi, vi diremo di più… Se aveste della colomba secca in casa, non buttatela, riutilizzatela oggi per creare un dolce velocissimo per stupire gli invitati e i bambini. Vi occorreranno pochissimi ingredienti e pochi minuti, per recuperare una vecchia colomba secca e riuscire così, non solo a recuperarla, ma anche a stupire tutti i nostri invitati.

Polpette dolci di colomba

Per queste semplicissime polpette dolci di colomba secca avremmo bisogno di pochissimi ingredienti, ecco quali:

  1. colomba secca
  2. cioccolato delle uova
  3. stuzzicadenti
  4. Un goccio di latte se serve

Per prima cosa prendiamo la nostra colomba secca e tagliamola a pezzetti, a questo punto inseriamola in un mixer e tritiamola fino ad ottenere un impasto omogeneo. Se dovesse risultare troppo secco, aggiungete a filo un goccio di latte, per far si che la pasta possa essere poi modellabile a mano. Una volta fatto ciò creiamo con le mano delle polpettine e poi mettiamo in frigo a riposare per una mezz’oretta. Una volta riposate, infilzate le vostre polpettine con uno stuzzicadenti e poi intingete nel cioccolato delle uova precedentemente sciolte. Poggiate su un vassoio e lasciate raffreddare, oppure mettete in frigo per accelerare questo processo. Avrete così recuperato la vostra colomba secca e soprattutto avrete proposto ai vostri invitati qualcosa di totalmente diverso da quello che generalmente si aspettano di trovare.