I tuoi bambini non mangiano l’agnello? Friggilo e avrai salvato il tuo pranzo di Pasqua!

Per il pranzo di Pasqua dei tuoi bambini prepara l’agnello fritto! Stravolgerai la tradizione per adeguarla al loro gusto, ma resterà un piatto davvero squisito. La carne di agnello è la protagonista del secondo piatto del pranzo di Pasqua, ma potrebbe non essere gradita dai tuoi bambini. Quindi, oltre a grigliarlo e cuocerlo al forno, perché non provare questa variante fritta.

pranzo Pasqua bambini
Questa variante per il pranzo di Pasqua è l’ideale per i più piccoli, provala! Foto di Stela Di da Pixabay

L’agnello fritto è la soluzione perfetta per il pranzo di Pasqua, perché i tuoi bambini lo divoreranno! La sua croccantezza e il gusto unico saranno davvero capaci di conquistare i più piccoli, quindi ti assicuriamo un gran successo! Inoltre, è molto semplice da preparare e non impiegherai tanto tempo, perfetto se vuoi distinguere il menù bambini da quello per gli adulti. Scopriamo quindi la ricetta dell’agnello fritto per il pranzo di Pasqua dei più piccoli.

LEGGI ANCHE: Questo rustico cremoso e saporito è perfetto per una Pasqua ricca di gusto!

Agnello fritto per il pranzo di Pasqua dei tuoi bambini, la variante golosa che li conquisterà!

Per portare a tavola qualcosa di davvero gustoso che piaccia a tutti i bambini, allora devi provare questa ricetta dell’agnello fritto. Anche se può sembrare un azzardo in realtà è una preparazione davvero appetitosa. Inoltre, è davvero facile e veloce da preparare, non impiegherai molto tempo e userai i classici ingredienti della frittura. Quindi, puoi prepararla anche al momento, sarà più croccante e fragrante. Scopriamo la ricetta dell’agnello fritto.

pranzo Pasqua bambini
L’agnello fritto piacerà tantissimo ai tuoi bambini, provalo e salverai il pranzo di Pasqua! Foto di grandstream da Pixabay

Gli ingredienti di cui avrai bisogno sono:
500 gr circa di cotolette di agnello
sale e pepe q.b.
olio extravergine di oliva q.b.
2 cucchiai di vino bianco
2 spicchi di aglio
rosmarino q.b.
alloro q.b.
pane grattugiato q.b.
2 uova
farina q.b.

Per realizzare questa ricetta dovrai chiedere al tuo macellaio di prepararti delle cotolette o dei bocconcini con la carne di agnello, perché dovrai evitare la presenza di ossicini. In questo modo renderai il tuo piatto 100% sicuro per i tuoi bambini. Fatto ciò sei pronta per iniziare. Per insaporire ed intenerire la carne mettila in una ciotola con 2 cucchiai di vino, un po’ d’acqua, pepe, aglio, rosmarino e alloro, ma puoi utilizzare le spezie che più ti piacciono. La carne dovrà macerare per parecchie ore prima di essere fritta, quindi ti consigliamo di fare questa operazione la sera prima.

PER ALTRE NOVITA’ E CONSIGLI SEGUICI SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

Il mattino seguente scola i pezzi di carne e asciugali delicatamente con della carta assorbente. Quindi, prepara tutto il necessario per panare e friggere. Metti una padella con abbondante olio di semi sul fuoco, prepara il pangrattato, la farina e sbatti 2 uova in un piatto fondo o una ciotola. Passa le cotolette prima nella farina, poi nell’uovo e poi nel pangrattato. Se preferisci puoi impanare due volte la carne, la panatura sarà eccezionale e croccantissima. Quando avrai impanato e fritto tutta la carne il tuo secondo per i bambini è pronto. Sala a crudo e poi impiatta con delle patatine fritte, salse, limone e insalata. In meno di 10 minuti il piatto sarà pulito!

Cosa aspetti? Prova questa ricetta per il pranzo di Pasqua, con l’agnello fritto i tuoi bambini non vedranno l’ora di stare a tavola!