Pranzo del sabato: prova questa ricetta e con pochi euro farai un piatto gustosissimo!

Per il pranzo di questo sabato scegliete questa ricetta! E’ facile, veloce e piena di gusto! Con pochi euro porterete in tavola un piatto gustosissimo e molto invitante! Provatelo!

pranzo ricetta domenica
Pranzo: pochi ingredienti per un piatto favoloso!

Se per il vostro pranzo volete qualcosa di irresistibile ma allo stesso tempo invitante e pieno di gusto dovete assolutamente provare questa ricetta. Anche i meno esperti in cucina riusciranno nell’impresa. Vi basterà avere dei maccheroni, della mozzarella e una manciata di funghi. Realizzerete così un primo piatto saporito e super croccante. Ideale per chi ama una cucina vegetariana e gustoso per chi adora i primi piatti di pasta.

I maccheroni con funghi e mozzarella sono infatti una ricetta semplice che volendo può essere trasformata anche in un unico piatto. Basterà aggiungerci dei dadini di mortadella o dello striscioline di speck o prosciutto e il vostro piatto sarà completo. Chiaramente potete divertirvi anche a variare gli ingredienti e a sostituire i maccheroni con delle penne o delle farfalle o eventualmente sostituire la mozzarella con del formaggio filante. Le nostre ricette sono un spunto per realizzare dei piatti di qualità che devono però adattarsi anche e soprattutto alle vostre esigenze!

Maccheroni con funghi e mozzarella: il pranzo del sabato gustoso ed economico!

Per la ricetta dei maccheroni gratinati con mozzarella e funghi avrete bisogno di questi ingredienti:

  • 300 g di maccheroni o pasta
  • 300 g di funghi
  • 1 porro
  • 300 g di mozzarelline
  • 150 ml di besciamella
  • burro q.b
  • olio q.b
  • sale q.b
  • parmigiano reggiano

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI

Per prima cosa prendete una padella e aggiungete dell’olio. Dopo lavate e tagliate a fettine il vostro porro insieme ai vostri funghi che dovranno anch’essi essere lavati a tagliati a fettine. Successivamente mettete entrambi in padella e lasciate cuocere a fuoco medio con un pizzico di sale per 15 minuti. Nel frattempo mettete l’acqua a bollire e dopo buttate la pasta.

Mentre i funghi cuociono preparate la besciamella nel modo più classico: farina, latte, burro, sale e noce moscata. Quando questa sarà pronta aggiungetela ai vostri funghi e al contempo assicuratevi che la vostra pasta sia pronta per essere scolata. Aggiungete quindi la pasta al composto di besciamella, porro e funghi e mescolate energicamente.

LEGGI ANCHE: E’ questo il segreto per una besciamella super cremosa: il risultato sarà impeccabile!

Dopo prendete una pirofila imburratela con una noce di burro e versate la vostra pasta condita. Ora tagliate le vostre mozzarelline a fettine, disponetele sulla superficie e spolverate con abbondante parmigiano. Infine infornate a 200 gradi in forno già caldo per circa 15 minuti. Ora servite in tavola i vostri maccheroni!