Il tuo bambino ha sempre il singhiozzo nelle pancia? Tranquilla, ecco perché succede

Il tuo bambino ha sempre il singhiozzo nelle pancia? Stai tranquilla, ecco perché succede, le parole degli esperti che non ti aspetteresti

Singhiozzo in pancia
Singhiozzo in pancia: ecco perché succede

Il mondo della gestazione è davvero vastissimo e non passa giorno in cui non si facciano scoperte sensazionali, che possono davvero cambiare il mondo delle mamme, ma anche dei neonati. Nel corso degli anni, infatti, sono stati davvero tantissimi i passi avanti fatti in questo settore. Basti pensare che negli anni ’40 era davvero difficile riuscire ad accedere alle cure mediche per una donna incinta. Tutto veniva fatto in modo naturale, in casa, spesso con il solo aiuto di una levatrice. Poi col passare degli anni si sono scoperte e studiate sempre più cose. Sono stati inventati macchinari appositi, come l’ecografo e ancora tanti altri, tutti per rendere migliori le diagnosi e per riuscire a rendere più sicura la vita non solo della mamma, ma anche del bambino. Sono tantissime le nuove accortezze che si adottano quando si parla di gravidanza e di bambini. 

LEGGI ANCHE: Gravidanza serena? Prova la musicoterapia! Vivrai al meglio la tua dolce attesa!

Il tuo bambino ha sempre il singhiozzo nelle pancia? Tranquilla, ecco perché succede

Per quelle donne che hanno avuto almeno una gravidanza, c’è un particolare momento della gravidanza in cui si propone un fastidiosissimo episodio, che diventa sempre più frequente. Il singhiozzo. Avete letto ben, il singhiozzo del bambino nella pancia non è così inusuale e soprattutto preoccupante come si possa pensare, anzi.

Arrivate al settimo mese di gravidanza, questo può essere un fenomeno anche abbastanza ricorrente, che in alcuni casi può destare preoccupazione, ma in realtà non è così. Gli esperti infatti spiegano come questo sia un processo naturale e sia indice dello sviluppo polmonare. Sicuramente avere la pancia che somiglia ad un orologio a cucù non è proprio piacevolissimo, ma sicuramente non è una situazione preoccupante. Ovviamente per qualsiasi dubbio chiedete al vostro ginecologo o alla vostra ostetrica, che sapranno consigliarvi e rassicurarvi in modo dettagliato e in modo sicuramente più scientifico. Nel frattempo però noi vi anticipiamo che nella maggior parte dei casi, il singhiozzo del bambino nella pancia è del tutto naturale e non indica nulla di particolarmente anomalo.