Come vesti il tuo bambino per la nanna? Scopri gli outfit adatti con questi consigli!

Non sai cosa mettere al tuo bambino per farlo dormire bene? Scopri l’abbigliamento giusto per farlo riposare nel migliore dei modi! 

bambini nanna consigli outfit
Bambino: lo vesti in modo adeguato prima di farlo dormire?

Dormire bene è essenziale per gli adulti e soprattutto per i più piccini. Rischiare infatti di non chiudere occhio durante la notte vuol dire, spesso e volentieri, affrontare la giornata senza nessun tipo di forze. Per questo è importante che i bambini, specie i neonati, indipendentemente dai malesseri che possono sviluppare riescano a dormire nel miglior modo possibile.

Tra le soluzioni più efficaci per favorire il sonno dei più piccoli c’è sicuramente l’abbigliamento. E’ importante avere una cameretta in ordine, lontana dai rumori molesti, con la giusta temperatura e con un lettino e un cuscino comodo e adatto ai più piccini ma è anche importante scegliere il corretto abbigliamento che possiamo far indossare ai nostri piccoli. Se infatti li vestiamo troppo potrebbero avere caldo oppure viceversa se sceglieremo dei capi più leggeri probabilmente il nostro piccolo potrebbe sentire freddo. Cosi rischierebbe di svegliarsi e al contempo farebbe svegliare anche noi.

LEGGI ANCHE: Il neonato dorme poco e male? 4 accorgimenti che devi assolutamente conoscere

Vestire il neonato prima della nanna: quale abbigliamento scegliere?

Come scegliere allora l’abbigliamento più giusto per il nostro neonato? Scoprilo seguendo questi semplici consigli:

  1. Se abitate in una casa particolarmente fredda potete far indossare al vostro piccolo un body a maniche lunghe o una tutina anch’essa a maniche lunghe. I body sono comodi perché proteggono la pancia e le braccia del bambino. Lo stesso vale per le tutine che si chiudono a pressione. Evitate quindi i pigiamini spezzati perché il bambino, muovendosi durante la notte, potrebbe rimanere scoperto e prendere freddo.

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI

2. Quando invece le temperature saranno più calde, potete far mettere al vostro bambino o un body a maniche corte o un pigiamino leggero. Quelli in jersey, ad esempio, saranno perfetti.  L’importante è ricordarsi di non lasciarlo completamente nudo. Il bambino infatti durante la notte potrebbe sfregarsi e rischiare di svegliarsi facendovi a vostra volta alzare da letto. Qualora poi dovesse fare veramente troppo caldo potete optare per un body sbracciato o con tessuto leggero ma non lasciatelo mai senza indumenti.

LEGGI ANCHE: Il tuo neonato piange sempre? Come capire cosa vuole comunicarti senza ansia

3. Per quanto riguarda poi le fasciature, riscoperte da poche anni a questa parte e che servono ad avvolgere il bambino nei primi mesi di vita, è bene cercare di scegliere quelle più comode e dal tessuto migliore. I pareri in questo caso sono contrastanti e anche molti esperti preferiscono non consigliarle però in commercio ce sono ne di diversi modelli. Chiedete al vostro pediatra e fatevi consigliare, senza dubbio troverete insieme la soluzione migliore per il vostro piccolo!