Hai del pane raffermo? Riutilizzalo in questo modo super raffinato e goloso

Non gettare il pane raffermo! Riutilizzalo in questo modo fantasioso e gustoso, preparerai un manicaretto davvero delicato!

Il pane è una di quelle cose che purtroppo tende ad avanzare più spesso nel sacchetto e può rimanere li anche per giorni interi, ritrovandoselo poi duro e praticamente immangiabile. Ovviamente si può grattugiare per farne pangrattato, utilissimo nella preparazione di polpette di carne o di pesce, eppure noi oggi vogliamo svelarvi un modo per riutilizzarlo che vi lascerà senza parole. Pochi ingredienti e pochi minuti per un manicaretto non salato, bensì dolce! Sarà una merenda straordinariamente gustosa e siamo sicuri che lo preparerete ogni qualvolta vi sia avanzato del pane! Vediamo insieme gli ingredienti che ci occorrono per realizzare una sfiziosa Bread cake:

  • 300 gr di pane raffermo;
  • 150 ml di latte;
  • 2 uova fresche;
  • 1/2 bustina di vanillina; 
  • 100 gr di mandorle tostate;
  • 100 gr di nocciole tostate;
  • 200 gr di cioccolato fondente;
  • 100 gr di zucchero;

LEGGI ANCHE: Focaccine integrali: scopri come prepararle in modo facile in soli 5 minuti

Non gettare il pane raffermo! Riutilizzalo in questo modo gustoso, sarà una merenda prelibatissima!

Non esiste nulla di più gustoso al mondo se non riutilizzare il pane raffermo per realizzare questo dolce. Goloso, morbido e dalle crosta croccante, siamo sicuri che conquisterà i vostri bambini a merenda. Facilissima da preparare, non si sporca nulla se non una semplice teglia a cerniera ed una ciotola, si mischiano tutti gli ingredienti e si impastano, per poi aspettare che sia la cottura in forno a creare la magia di questa torta. Un piatto povero di recupero che veniva realizzato dalle nostre nonne per non gettare via nulla. Vediamo insieme i semplici passaggi di questa portentosa e originalissima ricetta

pane raffermo
Provate ad aggiungere del cacao all’impasto o a ricoprirlo di cioccolato fuso, sarà un dolce strepitoso!

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI 

  1. Iniziamo inserendo in una ciotola capiente il pane. Versiamo il latte e lasciamolo a mollo per circa 10 minuti.
  2. Passato il tempo necessario, scoliamolo, strizziamolo e sbricioliamolo grossolanamente con le mani.
  3. Versiamo nuovamente in ciotola ed aggiungiamo lo zucchero e le uova.
  4. Frulliamo giusto qualche secondo le mandorle e le nocciole, lasciandone qualcuna intera.
  5. Tritiamo il cioccolato su un tagliere riducendolo in scaglie grossolane ed uniamolo al composto di pane e zucchero.
  6. Impastiamo con un cucchiaio di legno, aggiungendo anche la frutta secca e la vanillina.
  7. Foderiamo il fondo di una teglia a cerniera con carta da forno, imburriamo a dovere i lati e versiamo l’impasto in centro, livellandolo a dovere con un cucchiaio o una spatola.
  8. Cuociamo in forno preriscaldato/statico/180° per 45/50 minuti. 
  9. Lasciamo completamente raffreddare prima di sformare la torta e decoriamo con zucchero al velo. Sarà un successo davvero clamoroso e non riuscirete più a farne a meno!